Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Il Canale di Sicilia rischia di diventare un mare di trivelle! La politica "fossile" del governo Renzi spiana la strada ai petrolieri  e l'impatto ambientale che potrebbe subire questo tratto di mare di inestimabile biodiversità potrebbe essere devastante, con gravi ripercussioni sulle economie locali. La Sicilia non ci sta: vuole puntare su un tipo di sviluppo diverso, che si basi sulle vere ricchezze di questo territorio, come il suo mare. Insieme ad ANCI Sicilia e Greenpeace, già tantissimi comuni hanno chiesto al presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, di impugnare per incostituzionalità l'Art.38 dello Sblocca Italia e fermare le trivellazioni. Chiediamo a chi ancora non lo ha fatto di opporsi alle trivelle. U mari nun si spirtusa!

ELENCO COMUNI CHE HANNO DELIBERATO CONTRO LE TRIVELLE

Palermo
San Vito Lo Capo
Erice
Custonaci
Valderice
Trapani
Paceco
Favignana (Isole Egadi)
Marsala
Petrosino
Mazara del Vallo
Campobello di Mazara
Castelvetrano
Menfi
Sciacca
Ribera
Cattolica Eraclea
Montallegro
Siculiana
Realmonte
Porto Empedocle
Agrigento
Palma di Montechiaro
Licata
Butera
Gela
Acate
Vittoria
Santa Croce Camerina
Ragusa
Modica
Scicli
Pozzallo
Ispica
Pachino
Portopalo di Capo Passero
Noto
Avola
Siracusa
Augusta
Catania
Messina
Enna
Caltanissetta
Pantelleria
Lampedusa e Linosa
Riesi
Delia
Mazzarrone
Noto
Montevago



Già durante il tour del 2012 avevamo chiesto a tutti i sindaci dei comuni interessati di firmare un appello rivolto al Ministero dell'Ambiente per bloccare le trivelle nel Canale e proteggere gli ecosistemi marini di tutte le nostre coste. Allora, 43 sindaci si erano mobilitati assieme a noi e a ben 57 mila cittadini che avevano firmato il nostro appello "diccillu 'o sinnacu".

Leggi l'appello

Leggi l'elenco dei comuni firmatari (appello 2012)

01- Palermo
02- San Vito Lo Capo
03- Erice
04- Custonaci
05- Valderice
06- Trapani
07- Paceco
08- Favignana (Isole Egadi)
09- Marsala
10- Petrosino
11- Mazara del Vallo
12- Campobello di Mazara
13- Castelvetrano
14- Menfi
15- Sciacca
16- Ribera
17- Cattolica Eraclea
18- Montallegro
19- Siculiana
20- Realmonte
21- Porto Empedocle
22- Agrigento
23- Palma di Montechiaro
24- Licata
25- Butera
26- Gela
27- Acate
28- Vittoria
29- Santa Croce Camerina
30- Ragusa
31- Modica
32- Scicli
33- Pozzallo
34- Ispica
35- Pachino
36- Portopalo di Capo Passero
37- Noto
38- Avola
39- Siracusa
40- Augusta
41- Catania
42- Messina
43- Enna
44- Caltanissetta
45- Pantelleria
46- Lampedusa e Linosa