NEWS: Barbie dice basta alla distruzione delle foreste
Barbie, ti mollo!
Ken
ULTIM'ORA: Ken molla Barbie

Agisci ora

Non è tutto divertimento e giochi nelle foreste indonesiane.

Barbie ha una cattiva abitudine: distruggere le foreste per farle finire nel cestino della carta straccia, minacciando d’estinzione le ultime tigri, oranghi ed elefanti solo per avvolgersi in un packaging più economico.

L’habitat della tigre di Sumatra, specie in via d’estinzione, è sempre più minacciato dalla conversione delle foreste in piantagioni per la produzione di carta.

Mattel, il produttore di Barbie, alimenta la deforestazione perché usa la carta per il packaging della bambola più di moda al mondo dal peggiore distruttore della foresta pluviale indonesiana: Asia Pulp and Paper (APP).

Specie animali minacciate d’estinzione, foreste e torbiere ricche di carbonio vengono devastate per produrre packaging economico usa e getta.

Investire nel futuro dell’industria dei giocattoli non può voler dire nessun futuro per le foreste


Chiedi a Mattel di fermarsi e non distruggere le foreste per il packaging dei giocattoli.

Barbie dice basta alla distruzione delle foreste

Mattel, il produttore di Barbie, l’ha appena annunciato: interromperà i suoi rapporti commerciali con le aziende che distruggono la foresta indonesiana.

Grazie alla campagna “Barbie ti mollo”, dopo che Ken ha rotto con Barbie, più di 300.000 persone in tutto il mondo hanno chiesto a Mattel di produrre un packaging sostenibile per i suoi giocattoli.

Continua a leggere...

Aiutaci a portare avanti la nostra campagna per proteggere le foreste pluviali