Operazione "Costa ti tengo d'occhio"

La Costa Concordia sta per essere trasferita a Genova, dove sarà smantellata. È il suo ultimo viaggio ed è un viaggio molto rischioso: all'interno della nave si trova ancora una grande quantità di idrocarburi e altre sostanze pericolose in grado di minacciare l'ecosistema marino; la nave inoltre attraverserà il Santuario dei Cetacei, un tratto di mare protetto e di alto valore naturalistico.
Insieme a Legambiente - a bordo di una barca approntata per l’occasione - stiamo seguendo da vicino le delicate fasi del trasferimento.

Monitora in tempo reale la posizione della nave e segui i nostri aggiornamenti.

 

 

Gli ultimi aggiornamenti

 

Diario di bordo dalla Maria Teresa. Giorno 1

News | 23 luglio, 2014 a 17:09

Questa mattina all’alba la nostra imbarcazione “Maria Teresa” è arrivata al Giglio.

Dharnai, il villaggio al buio per 30 anni, si illumina grazie all'energia solare!

Blog di Luca Iacoboni - Campaigner Energia e clima | 22 luglio, 2014

Questa storia è una di quelle occasioni che non capitano spesso, in cui possiamo raccontare un cambiamento positivo che fa la differenza nella vita delle persone. È la storia di un villaggio che ha finalmente abbandonato il buio,...

Renzi, il Texas d'Italia non conviene a nessuno!

Blog di Luca Iacoboni | 15 luglio, 2014 1 commento

La Basilicata e la Sicilia sono meglio del Texas , il Mar Mediterraneo è pieno di oro nero che aspetta solo di essere estratto per renderci tutti ricchi, le persone che in tutta Italia si oppongono allo sfruttamento del proprio...

Ecco cosa succede a fare patti con i petrolieri!

Blog di Giorgia Monti | 12 luglio, 2014 1 commento

ENI vuole distruggere il mare di Sicilia e migliaia di posti di lavoro. E Crocetta si mangia le mani.   Che dei petrolieri non ci si potesse fidare noi lo sapevamo da tempo. Non è un mistero che le grandi aziende petrolifere di tutto...

Ministro Martina, che fine ha fatto il decreto contro il legno illegale?

Blog di Esperanza Mora - Campaigner Foreste | 10 luglio, 2014 1 commento

Dopo l'approvazione in Consiglio dei Ministri, il decreto legislativo che l'Italia deve emanare per implementare la normativa europea contro le importazioni di legno illegale rimane bloccato. A 16 mesi dall'entrata in vigore, il...

Non tutto è fantastico nel mondo LEGO!

News | 9 luglio, 2014 a 13:48

Abbiamo pubblicato un video per chiedere a LEGO, una delle aziende più amate del mondo, di abbandonare la partnership con la compagnia petrolifera Shell.

A Reggio Calabria, dove una vignetta contro il carbone costa 4 milioni di euro

News | 8 luglio, 2014 a 16:01

La nostra solidarietà agli attivisti No Carbone denunciati dalla società che deve realizzare la centrale di Saline Joniche.

Il Papa: il peccato dei nostri tempi è non rispettare la natura

News | 7 luglio, 2014 a 17:18

Sfruttare la natura senza rispettarla è uno dei peccati dei nostri tempi: le parole a difesa dell’ambiente di Papa Francesco.

Offshore IBLEO

Pubblicazione | 5 luglio, 2014 a 8:00

In questo rapporto Greenpeace denuncia le vergognose omissioni del decreto del Ministero dell’Ambiente che ha sancito la “compatibilità ambientale” del progetto “Off-shore Ibleo” di ENI. Si tratta di otto perforazioni, una piattaforma e vari...

No trivelle nel Canale di Sicilia

Video | 4 luglio, 2014 a 14:37

Questa mattina subito dopo l'alba una decina di attivisti di Greenpeace ha inscenato una simulazione di disastro petrolifero sulla spiaggia di Mondello, per denunciare il pericolo che corre il mare siciliano a causa della firma - avvenuta lo...

1 - 10 di 2701 risultati.