È FINITO IL TOUR ITALIANO DELLA RAINBOW WARRIOR

Il tour della Rainbow Warrior "Non è un Paese per fossili" si è concluso, ma la nostra battaglia per un futuro verde continua a vele spiegate!

Abbiamo navigato a lungo, scalando gru, sfidando centrali a carbone, violando la zona rossa di una piattaforma petrolifera, incontrando le comunità che ogni giorno difendono a testa alta il loro diritto ad un ambiente sano e pulito.
La Rainbow Warrior ha ripreso il mare, ma è ora che il gioco si fa più duro: AIUTACI a diffondere il suo messaggio per un futuro rinnovabile, Firma ora e condividi con i tuoi amici la Dichiarazione di Indipendenza dalle fonti fossili!

FIRMA LA PETIZIONE "NON È UN PAESE PER FOSSILI"

 

Gli ultimi aggiornamenti

 

Attivisti di Greenpeace in azione a Napoli

Immagine | 5 novembre, 2005 a 0:00

Attivisti di Greenpeace in azione a Napoli per informare i consumatori e aiutarli nella scelta di prodotti in legno non provenienti dalla distruzione delle foreste primarie.

Attivisti di Greenpeace in azione a Torino

Immagine | 5 novembre, 2005 a 0:00

Attivisti di Greenpeace in azione a Torino per informare i consumatori e aiutarli nella scelta di prodotti in legno non provenienti dalla distruzione delle foreste primarie.

Attivisti di Greenpeace in azione a Torino

Immagine | 5 novembre, 2005 a 0:00

Attivisti di Greenpeace in azione a Torino per informare i consumatori e aiutarli nella scelta di prodotti in legno non provenienti dalla distruzione delle foreste primarie.

Attivisti di Greenpeace in azione a Roma

Immagine | 5 novembre, 2005 a 0:00

Attivisti di Greenpeace in azione a Roma per informare i consumatori e aiutarli nella scelta di prodotti in legno non provenienti dalla distruzione delle foreste primarie. A Roma un gigantesco elefante di foresta africano è stato montato di...

Attivisti di Greenpeace in azione a Roma

Immagine | 5 novembre, 2005 a 0:00

Attivisti di Greenpeace in azione a Roma per informare i consumatori e aiutarli nella scelta di prodotti in legno non provenienti dalla distruzione delle foreste primarie. A Roma un gigantesco elefante di foresta africano è stato montato di...

Attivisti di Greenpeace in azione a Roma

Immagine | 5 novembre, 2005 a 0:00

Attivisti di Greenpeace in azione a Roma per informare i consumatori e aiutarli nella scelta di prodotti in legno non provenienti dalla distruzione delle foreste primarie. A Roma un gigantesco elefante di foresta africano è stato montato di...

Attivisti di Greenpeace in azione a Roma

Immagine | 5 novembre, 2005 a 0:00

Attivisti di Greenpeace in azione a Roma per informare i consumatori e aiutarli nella scelta di prodotti in legno non provenienti dalla distruzione delle foreste primarie. A Roma un gigantesco elefante di foresta africano è stato montato di...

Attivisti di Greenpeace in azione a Roma

Immagine | 5 novembre, 2005 a 0:00

Attivisti di Greenpeace in azione a Roma per informare i consumatori e aiutarli nella scelta di prodotti in legno non provenienti dalla distruzione delle foreste primarie. A Roma un gigantesco elefante di foresta africano è stato montato di...

Anguille tossiche - La presenza diffusa di ritardanti di fiamma bromurati e PCB nelle...

Pubblicazione | 2 novembre, 2005 a 18:32

L'anguilla europea - una specie "bioindicatore" - è un elemento importante degli ecosistemi d'acqua dolce e salmastra. Greenpeace ha svolto delle analisi su un campione casuale di anguille dalle quali emerge un problema di contaminazione a...

La posizione di Greenpeace sui test condotti sugli animali

Pubblicazione | 2 novembre, 2005 a 17:16

Questo breve documento sintetizza la posizione di Greenpeace rispetto all'impiego degli animali nei test di tossicità dei composti chimici previsti dal REACH - la proposta di riforma della normativa europea sulla chimica industriale.

2501 - 2510 di 2718 risultati.