Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Gli ultimi aggiornamenti

 

Rinnovabili nel mirino, il nostro nuovo Report

News | 24 marzo, 2016 a 11:00

Il Governo preferisce le fonti fossili: ecco come si perdono posti di lavoro e investimenti

Rinnovabili nel mirino

Pubblicazione | 24 marzo, 2016 a 10:15

Un governo ostile alle fonti rinnovabili. È il quadro che emerge dal rapporto “Rinnovabili nel mirino” pubblicato oggi da Greenpeace sui provvedimenti attuati dal governo Renzi a sfavore del fotovoltaico e dell’eolico, che hanno già portato a una...

Rio Tapajos, il "Fiume della Vita"

Blog di Martina Borghi - Campaigner Foreste Greenpeace Ita | 21 marzo, 2016 1 commento

Oggi è la Giornata Internazionale delle Foreste e quest’anno vogliamo celebrarla raccontando cosa sta succedendo nella regione amazzonica del Tapajós, situata nello stato del Pará, Brasile nord-orientale. Le terre del Tapajós,...

Oil men contro le trivelle!

News | 19 marzo, 2016 a 12:34

Da nord a sud, mobilitazione dei nostri volontari per il referendum del 17 aprile

Altre cinque aziende italiane aderiscono a DETOX

News | 16 marzo, 2016 a 15:08

Continua la rivoluzione del tessile, per una moda pulita e priva di sostanze tossiche

In azione sulla Montagna Spaccata

Video | 15 marzo, 2016 a 13:14

Un team di 10 climber di Greenpeace è entrato in azione su una delle più belle scogliere italiane, la “Montagna Spaccata”, nei pressi di Gaeta, per richiamare l’attenzione sul referendum sulle trivelle del prossimo 17 aprile. In quella data si...

In azione sulla Montagna Spaccata: fermiamo le trivelle con il referendum!

News | 15 marzo, 2016 a 11:59

VOTA Sì, il nostro messaggio svetta su una delle più belle scogliere d’Italia

Cozze di piattaforma, dal mare al piatto

News | 10 marzo, 2016 a 16:49

Chi ci assicura che non siano contaminate?

L'eredità nucleare di Fukushima e Cernobyl

Pubblicazione | 9 marzo, 2016 a 11:41

Cinque anni dopo il disastro di Fukushima, avvenuto l’11 marzo 2011, circa centomila persone non sono ancora tornate a casa. I sopravvissuti di Cernobyl continuano a mangiare cibo con livelli di radioattività oltre i limiti, a trent’anni dalla...

Non lasciamo che le foreste del Paradiso brucino!

Blog di Martina Borghi - Greenpeace Italia | 7 marzo, 2016

Lo scorso anno, tra giugno e ottobre, violenti incendi hanno ridotto in cenere milioni di ettari di foresta tropicale indonesiana.   Gli effetti su popolazione e ambiente sono stati devastanti. Migliaia di persone hanno...

41 - 50 di 3030 risultati.