LA RAINBOW WARRIOR IN ITALIA

La nostra Rainbow Warrior sta navigando a vele spiegate: per la prima volta toccherà alcuni dei principali porti italiani per raccontarvi tutto quello che non vi hanno detto su carbone, petrolio, shale gas, fonti energetiche inquinanti e superate. Durante il tour "Non è un Paese per fossili" incontreremo i comitati locali e spiegheremo i nostri progetti per un futuro rinnovabile e sicuro.

Vieni a visitare la nave durante gli open boat di Genova, Civitavecchia, Palermo, Capodistria (Slovenia) e Brindisi.

INFORMAZIONI SULLE TAPPE DEL TOUR

Gli ultimi aggiornamenti

 

Syngenta, Bayer e Basf: basta uccidere le api!

News | 30 aprile, 2014 a 12:16

Insieme all’alleanza europea per salvare api e agricoltura* - formata da oltre 50 associazioni - abbiamo chiesto a Syngenta e Bayer di scrivere la parola fine al declino delle api e di impegnarsi a non aggirare i divieti contro gli insetticidi.

La nostra Rainbow in rotta verso il primo petrolio artico diretto in Europa

News | 28 aprile, 2014 a 18:46

La petroliera russa “Mikhail Ulyanov”, con a bordo il primo petrolio estratto nell’Artico, è in queste ore in viaggio verso l'Europa, come annunciato la settimana scorsa dal Presidente russo Vladimir Putin.

Eden tossico

Pubblicazione | 28 aprile, 2014 a 11:35

Anche le piante sui nostri balconi possono contenere pesticidi dannosi per le api e gli insetti impollinatori.

L’Italia resta libera da OGM!

News | 24 aprile, 2014 a 18:23

Il Tar del Lazio ha rigettato il ricorso presentato da un agricoltore friulano contro il decreto interministeriale che vieta la semina del mais OGM della Monsanto (il MON810).

Api attiviste per salvare il mondo

Video | 24 aprile, 2014 a 13:39

Greenpeace lancia oggi un nuovo video, un corto di animazione realizzato dal regista Daniel Bird in cui api attiviste protestano contro l’uso di pesticidi nell’agricoltura di stampo industriale.

Costa Concordia, il balletto del traino

Pubblicazione | 18 aprile, 2014 a 14:42

Il balletto sulla sorte della Costa Concordia comincia a scaldarsi. Superato, con competenza e per fortuna, il primo ostacolo del raddrizzamento ne restano non pochi da qui alla fine, che tutti speriamo lieta, di questa storia.

Il bottino avvelenato: perché le api hanno bisogno del nostro aiuto e noi del loro

Blog di Federica Ferrario-Campagna Agricoltura sostenibile | 16 aprile, 2014

Le api sono considerate le "regine della biodiversità", ma le popolazioni di questi insetti continuano a diminuire anche a causa di un sistema agricolo industriale che utilizza sostanze chimiche in modo intensivo e spinge verso...

Api in pericolo

Immagine | 16 aprile, 2014 a 11:49

Per protestare contro la presenza dei pesticidi killer delle api nel polline, oltre 20 attivisti di Greenpeace hanno aperto oggi uno striscione di 170 metri quadri di fronte al quartier generale della Bayer, a Leverkusen (Germania), con la...

Api, il bottino avvelenato

Pubblicazione | 16 aprile, 2014 a 10:52

Analisi dei residui di pesticidi nel polline raccolto e stoccato dalle api (Apis mellifera) in 12 Paesi europei

Terza parte rapporto IPCC: dal decennio del carbone al secolo delle rinnovabili

News | 14 aprile, 2014 a 17:00

Dopo aver trattato i cambiamenti climatici dal punto di vista scientifico e degli impatti sulla salute umana e del Pianeta, l'IPCC - l'organismo ONU che si occupa di climate change - ha rilasciato nelle ultime ore la terza parte del suo "Quinto...

71 - 80 di 2712 risultati.