IMG00118-20091215-1516 Pare che i dintorni di Copenhagen "puzzino di vertice", se mi passate l'espressione. Sul volo per Copenhagen, ci distribuiscono un foglione informativo (?) sulle promesse delle compagnie aeree che, da belle addormentate che sono state fino ad ora (o quasi) promettono di tagliare le loro emissioni del 50%, entro il 2050! Sul volo precedente (stessa compagnia), nulla...

Siccome la puzza di greenwashing (o riciclaggio in verde di politiche anti-ambiente) la si sente forte e chiara, basta leggere un pò meglio e la fregatura si trova subito: riduzione si, ma rispetto ai livelli del 2005 e non a quelli stabiliti dal Protocollo di Kyoto (ah, nevica...) che sono naturalmente assai inferiori.

All'arrivo, durante l'atterraggio, si vede una barchetta in mezzo al mare con un ENORME striscione giallo! È un banner di Greenpeace che ci ricorda che questo è il momento e il posto giusto per salvare il clima e non raccontare balle. Salvo poi pentirsene come i leader invecchiati dei cartelloni che Greenpeace ha affisso qui in aeroporto.

Adesso il bus è arrivato e tra poco sarò al cospetto del Bella Center. Pare siano arrivati (siamo...) in 45.000! Vedremo di mettercela tutta.