Fuori dall’Era del Carbone #endcoal

News - 28 giugno, 2013
Alla vigilia della prima Giornata internazionale di mobilitazione contro il carbone, trenta dei nostri attivisti hanno protestato pacificamente aprendo in mare, di fronte alla centrale Enel di Civitavecchia, uno striscione galleggiante di 1.500 metri quadri con la scritta “NO AL CARBONE, QUIT COAL”. Enel è il maggior emettitore italiano di gas serra: una tonnellata di CO2 al secondo.

DCIM\100GOPRO

Nella classifica Grandi Inquinatori 2012, che rende note le emissioni di anidride carbonica dei grandi gruppi industriali nell’anno trascorso, Enel, come succede da anni, si conferma al primo posto.  Con 38 milioni di tonnellate di CO2 emesse in un anno (8,2 in più rispetto alle quote assegnate all’azienda e 1,2 in più rispetto all’anno precedente), l’azienda detiene un primato negativo difficilmente avvicinabile. Da sola, in termini di emissione di anidride carbonica, vale quasi quanto le principali cinque aziende produttrici di elettricità sue concorrenti; vale ben oltre le emissioni del comparto dell’acciaio e del cemento messi insieme; rappresenta circa il 30 per cento dell’intero settore termoelettrico ed emette circa il 70 per cento  in più di CO2 dei grandi gruppi di raffinazione.

Chiediamo a Enel di dimezzare la sua produzione a carbone entro il 2020 e di azzerarla al 2030; di rinunciare ai progetti di nuove centrali a carbone e di sostituire la sua produzione a carbone con fonti pulite e rinnovabili.

La protesta contro il carbone continua domani anche diverse città italiane. “End the Age of Coal” è il nostro slogan ed è la prima manifestazione unitaria di un movimento che, in ogni angolo del Pianeta, chiede di consegnare al passato una fonte energetica pericolosa per la salute e per il clima. Visita il sito www.endtheageofcoal.org

FUORI DALL’ERA DEL CARBONE #endcoal – TUTTE LE MANIFESTAZIONI di SABATO 29 GIUGNO

Carbone >> CO2 >> cambiamenti climatici. Se vuoi spezzare anche tu questa catena, scendi in piazza con noi e unisciti alla protesta più vicina a te. Ecco gli appuntamenti:

Civitavecchia:
Dalle ore 11.00 a Piazzale degli Eroi, da lì partiremo con un corteo in bicicletta per dire NO AL CARBONE! All'arrivo del corteo a Piazzale degli Eroi ci saranno spazi espositivi e attività ludiche per i bambini. In serata proietteremo il corto "Uno al Giorno" e interverrà Andrea Boraschi (Responsabile Campagna Energia e Clima - Greenpeace Onlus). Evento su Facebook

La Spezia:
Dalle ore 15.00 a Viale Mazzini (c/o il Centro Allende) insieme a noi ci sarà anche Dario Vergassola. Dalle ore 18.00 partirà un corteo diretto alla darsena di Pagliari per lanciare, a tutta la città, il nostro unanime NO AL CARBONE! Arrivati alla Darsena Pagliari, ad accoglierci potrete trovare un concerto del gruppo Visibì! Evento su Facebook

Brindisi:
A partire dalle 18 ci ritroveremo tutti al porto, dove vi saranno world café e attività di approfondimento, giochi per bambini, concerti acustici, aperitivo biologico e molto altro! Evento su Facebook

Padova:
Appuntamento ore 10.00 a Piazza delle Erbe, dalle ore 12.00 partirà un corteo diretto a Prato della Valle, dove realizzeremo la scritta umana NO AL CARBONE! Evento su Facebook

Palermo:
Potrai trovarci presso la spiaggia di Addio Pizzo presso Capaci! Unisciti a noi per dire BASTA ALL'ERA DEL CARBONE. Evento su Facebook

Categorie