Good car? La più efficiente!

News - 2008-03-19
È on line la versione italiana del sito "Good car?". L'obiettivo è coinvolgere il pubblico sulla domanda "Qual è oggi la buona auto?. I cambiamenti climatici in atto ci impongono una sola risposta possibile: la scelta dei modelli più efficienti sul mercato e da usare quando proprio non se ne può fare a meno. Purtroppo le case automobilistiche - anche se possiedono tecnologie più pulite - le usano poco. E le auto diventano sempre più grosse, più potenti e con più emissioni di CO2.

La versione italiana del sito "Good Car?" per informare il pubblico sulla scelta dell'automobile più efficiente.

Le industrie automobilistiche avevano promesso di ridurre le emissioni medie delle nuove auto a 140 grammi di CO2 per km entro il 2008-9. In realtà questo accordo volontario non è stato rispettato: la media attuale delle auto vendute in Europa è di circa 160 grammi.

In questi anni le emissioni dei trasporti sono state quelle con maggior crescita. Considerando che l'impegno volontario dell'industria automobilistica è stato un fallimento, Greenpeace chiede ai governi di imporre un valore medio di 120 g per km entro il 2012 e di 80 g al 2020.

Persino la Fiat - che con le case francesi presenta emissioni più contenute - punta molto sui modelli Natural Power con doppia alimentazione a metano e benzina. Questi modelli venduti come versioni più "verdi" hanno emissioni ben al di sopra degli altri. Un esempio: la piccola Panda a doppia alimentazione presenta emissioni di 146 g per km, contro i 133 g della versione a benzina.

Sia la Volkswagen che la Ford presentano modelli a minor consumo e con emissioni al di sotto dei 120 grammi per km. Eppure la maggior parte delle auto vendute non impiega queste tecnologie più efficienti. Lo stesso accade per la Golf Bluemotion diesel che emette 119 g per km (meno di una Panda a benzina), mentre i modelli più venduti ne emettono 137. Ancora peggio per le auto di lusso: l'ammiraglia della VW, la Phaeton emette circa mezzo kg di CO2 per fare un chilometro.

Attraverso il sito "Good car?" gli utenti possono votare l'auto "motore della distruzione del clima" scegliendo tra i cinque modelli più inquinanti: Volvo 70F 2.0 Kinetic, Renault Clio 2.0, BMW 135i, VW Golf Plus Comfortline 1.4, Toyota Landcruiser 4.0 v6 Executive.

Categorie