Le Foreste del Paradiso. I successi di Greenpeace.

Gli ultimi aggiornamenti dalla stazione forestale di Greenpeace in Papua Nuova Guinea

News - 2006-05-14
Le foreste primarie sono una delle risorse naturali più vitali del pianeta. Ospitano circa i due terzi della biodiversità, regolano i cicli dell'acqua e stabilizzano il clima. Lo sfruttamento eccessivo delle risorse forestali è un problema di portata globale, ma nella regione dei Mari del Sud - in Indonesia e in Papua Nuova Guinea - la deforestazione procede a un ritmo molto sostenuto, troppo spesso legandosi a pratiche illegali e alla violazione sistematica dei diritti delle comunità indigene.

La stazione di Greenpeace per la protezione delle foreste del Paradiso si trova in Papua Nuova Guinea, nei pressi del lago Murray.

Greenpeace ha realizzato in Papua Nuova Guinea, nei pressi del lago Murray, una "stazione di protezione delle foreste", dove volontari provenienti da tutto il mondo aiutano per aiutare le comunità indigene a identificare e mappare i confini delle proprie per difenderle dalla grandi compagnie del legno, con l'obiettivo di avviare progetti di gestione forestale responsabile affidati dalle stesse comunità locali.

E il progetto di eco-forestry promosso da Greenpeace sta avendo successo. Il governo locale di Papua si è dichiarato interessato e intende replicarlo quanto prima. Si stanno finalmente raccogliendo i frutti di una battaglia durata oltre trent'anni.

Il Ministro delle Foreste indonesiano ha risposto alla nostra richiesta di indagini sulla compagnia del legno Kayu Lapis Indonesia, una delle più importanti della regione, fino ad oggi considerata intoccabile. Greenepace aveva recentemente consegnato una motosega d'oro ai manager dell'impresa, raccogliendo una grossa eco di stampa. Le ispezioni ordinate dal Ministro presso la Kayu Lapis Indonesia hanno evidenziato diverse irregolarità, ed il ministero ha annunciato una serie di controlli generalizzati.

I Ministri delle Foreste e dell'Ambiente hanno espresso il loro sostegno alla campagna per la proitezione delle foreste visitando la Rainbow Warrior a Jakarta.  Si è svolto inoltre un incontro anche con altre associazioni attive nella protezione delle foreste della provincia di Papua [ Conservation International, Forest Watch Indonesia e TELAPAK ], in presenza del Governatore delle province di Papua e Irian Jaya.

Il Presidente della Repubblica indonesiana, Susilo Bambang Yudhoyono, ha espresso ai media la necessità di fermare subito la deforestazione.

Entra subito in azione

Partecipa anche tu alla marcia virtuale per salvare le foreste del Paradiso. Visita adesso il sito.

Sostieni adesso la Campagna Foreste di Greenpeace

Difendi le ultime foreste primarie del Pianeta.
Sostieni adesso la Campagna Foreste di Greenpeace.

Categorie
Tag