7 risultati
 

Fukushima un anno dopo. Milioni di persone sono ancora in pericolo.

Comunicato stampa | 2012-02-28 a 12:25

Non è stato semplicemente un disastro naturale a causare il tragico incidente alla centrale di Fukushima Daiichi, ma piuttosto il fallimento del governo, delle agenzie di controllo e dell’industria nucleare giapponese. Questa la conclusione...

Inaffidabile il monitoraggio delle radiazioni a Fukushima, ecco i dati

Comunicato stampa | 2012-10-23 a 10:09

A seguito di nuovi controlli sulla radioattività a Fukushima e nella cittadina fortemente contaminata di Iitate, effettuati la settimana scorsa, Greenpeace ha scoperto che le stazioni di monitoraggio ufficiali sottovalutano sistematicamente i...

Fukushima un anno dopo. Il pericolo continua

News | 2012-02-28 a 11:51

Non è stato semplicemente un disastro naturale a causare il tragico incidente alla centrale di Fukushima Daiichi, ma il fallimento del governo, delle agenzie di controllo e dell'industria nucleare giapponese.

Il nostro monitoraggio a Fukushima

News | 2012-10-23 a 12:41

A Fukushima, se ti allontani di soli 25 metri dalle stazioni di monitoraggio ufficiali puoi registrare livelli di contaminazione fino a sei volte superiori rispetto a quanto misurato nelle stazioni installate dal governo. Lo abbiamo scoperto a...

Fukushima: a scuola di radioattività

News | 2011-08-30 a 14:56

Il 1 settembre suoneranno le campanelle in Giappone e i bambini di Fukushima dovrebbero tornare a scuola tra quaderni bianchi e alti livelli di contaminazione radioattiva. Lo rivelano i risultati delle analisi del nostro team di esperti.

11 marzo – 11 aprile 2011: Fukushima a un mese dalla catastrofe

News | 2011-04-11 a 17:40

La nostra attenzione su Fukushima non si è abbassata: due squadre di esperti in radiazioni hanno presentato oggi a Tokyo gli ultimi risultati del loro monitoraggio nelle aree al di fuori della zona di evacuazione.

Gli uccelli di Cernobyl hanno un cervello più piccolo

Blog di mgiuglia | 2011-02-11 3 commenti

Ancora il conto di Cernobyl non è stato saldato. A quasi 25 anni dal disastro - il prossimo 26 aprile ne ricorrerà l'anniversario - si continuano a scoprire gli effetti del fallout radioattivo. L’ultima scoperta arriva da un nuovo...

1 - 7 di 7 risultati.