Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Cosa facciamo noi

Greenpeace esiste perché il nostro fragile Pianeta merita di avere una voce. Servono soluzioni, cambiamenti, azioni. Subito!

 

Salviamo il clima

Salviamo il clima

Le temperature globali aumentano. I segnali di cambiamento climatico si moltiplicano, dalla fusione dei ghiacci alla desertificazione, fino all'inasprirsi degli eventi estremi. È necessario un percorso che ci porti subito fuori dal regno dei combustibili fossili, verso le fonti rinnovabili. Una rivoluzione energetica pulita è possibile.
Per saperne di più

Deforestazione Zero

Deforestazione Zero

Ci battiamo per proteggere le ultime grandi foreste primarie del pianeta, le piante, gli animali e le comunità che le abitano. Per questo indaghiamo sul commercio di legno di provenienza illegale e facciamo pressione su governi e imprese perché mettano fine alla deforestazione. Promuoviamo alternative reali, come la carta riciclata e i prodotti certificati FSC.
Per saperne di più

Difendiamo mari e oceani

Difendiamo mari e oceani

Ci impegniamo a difendere la salute dei mari del Pianeta, e del Mediterraneo in particolare. Il Mare nostrum ospita una ricca biodiversità, minacciata però dallo sfruttamento eccessivo delle risorse e dalla pesca illegale. Proteggere la vita marina comporta benefici per le comunità costiere, per un turismo s sostenibile e per la pesca tradizionale.
Per saperne di più

Agricoltura e OGM

Agricoltura e OGM

Ci opponiamo al rilascio nell'ambiente di organismi geneticamente modificati (OGM) a causa dei rischi imprevedibili e sconosciuti che ciò comporta. Facciamo campagna per salvaguardare la biodiversità e sviluppare un'agricoltura sostenibile, l'unica strada per garantire nel tempo cibo per tutti e la salute della Terra.
Per saperne di più

Liberi da sostanze tossiche

Liberi da sostanze tossiche

Il nostro obiettivo è eliminare gradualmente la produzione e l'uso di sostanze pericolose che sono fonte di contaminazione del suolo, dell'acqua, del cibo e degli organismi viventi. Come? Promuovendo l’impiego di sostituti più sicuri per l'uomo e per l'ambiente e chiedendo alle aziende una politica orientata al ritiro e al recupero dei prodotti a fine vita.
Per saperne di più

Fuori dal nucleare

Fuori dal nucleare

Abbiamo sempre combattuto con forza – e continueremo a combattere – l’energia nucleare perché rappresenta un rischio inaccettabile per l’ambiente e l’umanità, costa troppo, e non dà indipendenza energetica. L’unica soluzione è fermare l’espansione della tecnologia nucleare, e la chiusura degli impianti esistenti.
Per saperne di più

 

Gli ultimi aggiornamenti

 

Una stazione di salvataggio del clima

News | 13 novembre, 2008 a 0:00

Greenpeace ha costruito una "Stazione di salvataggio del clima": un mappamondo gigantesco in una miniera di carbone a Konin, in Polonia. Metafora del pianeta in pericolo sull'orlo dell'insostenibile uso di combustibili fossili, la stazione sarà...

Una stazione di salvataggio del clima

News | 13 novembre, 2008 a 0:00

Greenpeace ha costruito una "Stazione di salvataggio del clima": un mappamondo gigantesco in una miniera di carbone a Konin, in Polonia. Metafora del pianeta in pericolo sull'orlo dell'insostenibile uso di combustibili fossili, la stazione sarà...

Gli attivisti di Greenpeace travestiti da

Immagine | 12 novembre, 2008 a 18:19

Gli attivisti di Greenpeace travestiti da topi hanno protestato per i rischi sanitari legati agli OGM a Bruxelles, dove i ministri dell'Ambiente stanno decidendo suil sistema di valutazione dei rischi OGM

Energy Revolution!

Video | 12 novembre, 2008 a 16:30

Per il lancio internazionale del rapporto Energy [R]evolution 2008" Greenpeace si è affidata ad un aiuto storico, quello di John F. Kennedy. In questo video ci sono le parole che Greenpeace vorrebbe venissero presto pronunciate.

Topolini! Per il controllo delle nascite mangiate OGM

News | 12 novembre, 2008 a 0:00

Il governo austriaco ha pubblicato uno studio molto preoccupante sui rischi sanitari legati agli OGM. La fertilità dei topi nutriti con mais OGM è risultata molto indebolita rispetto a topi alimentati con prodotti naturali: hanno generato una...

Olio di palma. Lo scandalo continua

News | 11 novembre, 2008 a 0:00

Oggi l'industria dell'olio di palma festeggia il primo certificato "di olio di palma sostenibile" rilasciato dalla RSPO. Ma c'è ben poco da festeggiare: la prima certificazione è stata rilasciata alla United Plantations, che è coinvolta nella...

Olio di palma - Lo scandalo delle certificazioni in Indonesia

Pubblicazione | 11 novembre, 2008 a 1:00

Greenpeace diffonde il rapporto “Olio di palma – Lo scandalo delle certificazioni in Indonesia” che dimostra l’inefficacia della RSPO – Tavola Rotonda per l’olio di palma sostenibile. La prima certificazione è stata rilasciata alla United...

No Carbone. Azioni in Belgio e Regno Unito

News | 7 novembre, 2008 a 0:00

Più di ottanta attivisti di Greenpeace hanno installato migliaia di "girandole" a vento all'interno del sito dove il gruppo E.ON vorrebbe realizzare una nuova centrale a carbone, ad Anversa. Con questa protesta Greenpeace chiede al governo belga...

Anche per Castorama scelta illuminata

News | 7 novembre, 2008 a 0:00

Un altro successo per la campagna "Al bando le incandescenti". Anche il gruppo Castorama anticiperà i tempi del bando governativo per le lampadine sprecone, impegnandosi a rimuovere le incandescenti dai propri scaffali entro la seconda metà del...

Con Obama un futuro energetico pulito

News | 5 novembre, 2008 a 0:00

"In tempi difficili per l'economia, gli elettori hanno puntato sui candidati alla Presidenza e al Congresso che sostengono una grande azione per il clima e l'energia." Così John Passacantando, Direttore esecutivo di Greenpeace Usa, commenta...

1791 - 1800 di 2562 risultati.