Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Cosa facciamo noi

Greenpeace esiste perché il nostro fragile Pianeta merita di avere una voce. Servono soluzioni, cambiamenti, azioni. Subito!

 

Salviamo il clima

Salviamo il clima

Le temperature globali aumentano. I segnali di cambiamento climatico si moltiplicano, dalla fusione dei ghiacci alla desertificazione, fino all'inasprirsi degli eventi estremi. È necessario un percorso che ci porti subito fuori dal regno dei combustibili fossili, verso le fonti rinnovabili. Una rivoluzione energetica pulita è possibile.
Per saperne di più

Deforestazione Zero

Deforestazione Zero

Ci battiamo per proteggere le ultime grandi foreste primarie del pianeta, le piante, gli animali e le comunità che le abitano. Per questo indaghiamo sul commercio di legno di provenienza illegale e facciamo pressione su governi e imprese perché mettano fine alla deforestazione. Promuoviamo alternative reali, come la carta riciclata e i prodotti certificati FSC.
Per saperne di più

Difendiamo mari e oceani

Difendiamo mari e oceani

Ci impegniamo a difendere la salute dei mari del Pianeta, e del Mediterraneo in particolare. Il Mare nostrum ospita una ricca biodiversità, minacciata però dallo sfruttamento eccessivo delle risorse e dalla pesca illegale. Proteggere la vita marina comporta benefici per le comunità costiere, per un turismo s sostenibile e per la pesca tradizionale.
Per saperne di più

Agricoltura e OGM

Agricoltura e OGM

Ci opponiamo al rilascio nell'ambiente di organismi geneticamente modificati (OGM) a causa dei rischi imprevedibili e sconosciuti che ciò comporta. Facciamo campagna per salvaguardare la biodiversità e sviluppare un'agricoltura sostenibile, l'unica strada per garantire nel tempo cibo per tutti e la salute della Terra.
Per saperne di più

Liberi da sostanze tossiche

Liberi da sostanze tossiche

Il nostro obiettivo è eliminare gradualmente la produzione e l'uso di sostanze pericolose che sono fonte di contaminazione del suolo, dell'acqua, del cibo e degli organismi viventi. Come? Promuovendo l’impiego di sostituti più sicuri per l'uomo e per l'ambiente e chiedendo alle aziende una politica orientata al ritiro e al recupero dei prodotti a fine vita.
Per saperne di più

Fuori dal nucleare

Fuori dal nucleare

Abbiamo sempre combattuto con forza – e continueremo a combattere – l’energia nucleare perché rappresenta un rischio inaccettabile per l’ambiente e l’umanità, costa troppo, e non dà indipendenza energetica. L’unica soluzione è fermare l’espansione della tecnologia nucleare, e la chiusura degli impianti esistenti.
Per saperne di più

 

Gli ultimi aggiornamenti

 

Procedura VIA per Mochovce

News | 23 settembre, 2008 a 0:00

Le autorità slovacche hanno deciso di avviare una procedura di valutazione di impatto ambientale (VIA) prima di rilasciare l'autorizzazione ad avviare l'impianto di Mochovce. Una buona notizia per Greenpeace che da due anni si è battuta contro...

Eco-guida IX - Settembre 2008

News | 16 settembre, 2008 a 0:00

Nella IX versione dell’Eco-guida di Greenpeace ai prodotti elettronici Nokia ritorna, dopo un anno, in testa alla classifica: ha migliorato le pratiche di ritiro degli articoli a fine vita in India. Apple fa un passo avanti con la nuova linea di...

Eco-guida IX - Settembre 2008

Pubblicazione | 15 settembre, 2008 a 13:41

Nella IX versione dell’Eco-guida di Greenpeace ai prodotti elettronici cinque aziende leader del settore – Nokia, Samsung, Fujitsu Siemens Computers, Sony Ericsson, Sony - hanno fatto progressi significativi nel rendere piu’ verdi i loro prodotti.

Unione europea. Un passo avanti sulle rinnovabili

News | 12 settembre, 2008 a 0:00

Nel voto cruciale di ieri il Parlamento europeo si è espresso a favore delle energie rinnovabili. È un grande risultato: un passo incoraggiante nella giusta direzione. I Parlamentari europei hanno dimostrato fermezza a sostegno di un'ampia...

Difendere il clima non è reato

News | 11 settembre, 2008 a 0:00

Sono stati assolti dalla Corte penale i sei attivisti di Greenpeace accusati per l'azione di protesta alla centrale di Kingsnorth nel Kent. Avevano scalato la ciminiera e dipinto sulla parete il nome del Primo ministro inglese. Perché bruciare...

Carovana di auto a bassa emissione

News | 8 settembre, 2008 a 0:00

Una carovana di automobili a bassa emissione ha sfilato per le strade di Bruxelles, fuori al Parlamento europeo. Un'attività di Greenpeace per dimostrare come siano già in commercio diversi modelli di auto che rispettano i limiti di emissione...

Gli Scorpions e Greenpeace insieme per l'Amazzonia

News | 5 settembre, 2008 a 0:00

La famosa band tedesca torna in Brasile dedicando il proprio tour alla protezione della foresta amazzonica. Hanno sorvolato la regione orientale del Parà con il Cessna di Greenpeace, osservando aree colpite dalla deforestazione, il taglio...

Solar Generation V

Pubblicazione | 2 settembre, 2008 a 0:00

Entro il 2030 il solare fotovoltaico fornirà energia elettrica a due terzi della popolazione mondiale, oltre 4 miliardi di persone. Questa la conclusione del nuovo rapporto ‘Solar Generation’ di Greenpeace ed EPIA (European Photovoltaic Industry...

Solar Generation V

Pubblicazione | 2 settembre, 2008 a 0:00

Entro il 2030 il solare fotovoltaico fornirà energia elettrica a due terzi della popolazione mondiale, oltre 4 miliardi di persone. Questa la conclusione del nuovo rapporto ‘Solar Generation’ di Greenpeace ed EPIA (European Photovoltaic Industry...

Notizie agghiaccianti dall’Artico

News | 2 settembre, 2008 a 0:00

I ghiacci dell'Artico stanno scomparendo. È l'ennesimo grido d'allarme sugli effetti del riscaldamento globale. Dopo i record negativi registrati nel 2005 e nel 2007, il 2008 conferma un agghiacciante trend nella riduzione della calotta polare.

1801 - 1810 di 2541 risultati.