Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Cosa facciamo noi

Greenpeace esiste perché il nostro fragile Pianeta merita di avere una voce. Servono soluzioni, cambiamenti, azioni. Subito!

 

Salviamo il clima

Salviamo il clima

Le temperature globali aumentano. I segnali di cambiamento climatico si moltiplicano, dalla fusione dei ghiacci alla desertificazione, fino all'inasprirsi degli eventi estremi. È necessario un percorso che ci porti subito fuori dal regno dei combustibili fossili, verso le fonti rinnovabili. Una rivoluzione energetica pulita è possibile.
Per saperne di più

Deforestazione Zero

Deforestazione Zero

Ci battiamo per proteggere le ultime grandi foreste primarie del pianeta, le piante, gli animali e le comunità che le abitano. Per questo indaghiamo sul commercio di legno di provenienza illegale e facciamo pressione su governi e imprese perché mettano fine alla deforestazione. Promuoviamo alternative reali, come la carta riciclata e i prodotti certificati FSC.
Per saperne di più

Difendiamo mari e oceani

Difendiamo mari e oceani

Ci impegniamo a difendere la salute dei mari del Pianeta, e del Mediterraneo in particolare. Il Mare nostrum ospita una ricca biodiversità, minacciata però dallo sfruttamento eccessivo delle risorse e dalla pesca illegale. Proteggere la vita marina comporta benefici per le comunità costiere, per un turismo s sostenibile e per la pesca tradizionale.
Per saperne di più

Agricoltura e OGM

Agricoltura e OGM

Ci opponiamo al rilascio nell'ambiente di organismi geneticamente modificati (OGM) a causa dei rischi imprevedibili e sconosciuti che ciò comporta. Facciamo campagna per salvaguardare la biodiversità e sviluppare un'agricoltura sostenibile, l'unica strada per garantire nel tempo cibo per tutti e la salute della Terra.
Per saperne di più

Liberi da sostanze tossiche

Liberi da sostanze tossiche

Il nostro obiettivo è eliminare gradualmente la produzione e l'uso di sostanze pericolose che sono fonte di contaminazione del suolo, dell'acqua, del cibo e degli organismi viventi. Come? Promuovendo l’impiego di sostituti più sicuri per l'uomo e per l'ambiente e chiedendo alle aziende una politica orientata al ritiro e al recupero dei prodotti a fine vita.
Per saperne di più

Fuori dal nucleare

Fuori dal nucleare

Abbiamo sempre combattuto con forza – e continueremo a combattere – l’energia nucleare perché rappresenta un rischio inaccettabile per l’ambiente e l’umanità, costa troppo, e non dà indipendenza energetica. L’unica soluzione è fermare l’espansione della tecnologia nucleare, e la chiusura degli impianti esistenti.
Per saperne di più

 

Gli ultimi aggiornamenti

 

Il nucleare? Un vicolo cieco.

News | 9 novembre, 2007 a 0:00

20 anni fa, dopo il tragico episodio di Cernobyl, gli italiani dicevano NO al nucleare, con un'importante scelta referendaria. Oggi si riapre il dibattito. E il nucleare viene ripescato come possibile soluzione al cambiamento del clima. Ma non è...

Zelig 2 - Due lampadine a spasso per la città

Video | 4 novembre, 2007 a 18:18

Leonardo Manera e Diego Parassole - i due famosi comici di Zelig - hanno collaborato con Greenpeace realizzando una serie di mini gag video per promuovere campagna "Al bando le incandescenti". Sono andati in giro travestiti da lampadine...

Blitz nei negozi. No alle incandescenti

News | 30 ottobre, 2007 a 0:00

È partita alla grande la campagna di Greenpeace "Al bando le incandescenti". Nel fine settimana - in tutta Italia - i volontari hanno fatto visita ai punti vendita delle maggiori catene della grande distribuzione (Coop, Esselunga, Auchan) per...

Indonesia. Dighe contro i predatori della foresta

News | 29 ottobre, 2007 a 0:00

Da oggi in Indonesia più di 30 volontari di Greenpeace sono a lavoro per impedire la distruzione illegale delle foreste torbiere. Stanno costruendo dighe che, bloccando le operazioni di drenaggio, fermeranno il prosciugamento delle torbiere e il...

Zelig 1 - Due lampadine a spasso per la città

Video | 28 ottobre, 2007 a 18:07

Leonardo Manera e Diego Parassole - i due famosi comici di Zelig - hanno collaborato con Greenpeace realizzando una serie di mini gag video per promuovere campagna "Al bando le incandescenti". Sono andati in giro travestiti da lampadine...

Greenpeace risponde ai blog sul rapporto dell’iPhone della Apple

Pubblicazione | 26 ottobre, 2007 a 0:00

L’obiettivo di Greenpeace e’ quello di messa al bando delle sostanze pericolose nei beni di consumo ed in particolare nei prodotti elettrici ed elettronici. Con la recente ricerca pubblicata sull’iPhone (a cui ha fatto seguito un altro studio su...

Al bando le lampadine a incandescenza

News | 26 ottobre, 2007 a 0:00

Greenpeace lancia oggi la campagna per mettere al bando le lampadine incandescenti, sprecone e nemiche del clima. A promuovere l'iniziativa, Leonardo Manera e Diego Parassole - i due noti comici di Zelig - che hanno realizzato una serie di mini...

"Le salvi chi può": foreste in bella mostra

News | 25 ottobre, 2007 a 0:00

Dal 26 al 29 ottobre - presso l'Arancera del Comune di Roma - sarà aperta al pubblico la mostra "Le salvi chi può". I visitatori verranno condotti in un coinvolgente percorso interattivo: la ricostruzione in serra di una selva tropicale, una...

Portatili ma pericolosi

News | 23 ottobre, 2007 a 0:00

Greenpeace presenta i risultati di una ricerca condotta sui materiali contenuti nei portatili. Nell'ultimo anno i produttori di computer hanno eliminato l'uso di alcune delle sostanze più pericolose. Ma i portatili continuano a essere imbottiti...

La Bibbia secondo Greenpeace

News | 18 ottobre, 2007 a 0:00

Primo: non distruggere le foreste primarie. Secondo: stampare su carta riciclata e certificata FSC. Così – negli Usa - la Bibbia diventa verde. L’editore Thomas Nelson Inc. ha sviluppato una nuova qualità di carta ecologica super sottile, ideale...

1801 - 1810 di 2419 risultati.