Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Cosa facciamo noi

Greenpeace esiste perché il nostro fragile Pianeta merita di avere una voce. Servono soluzioni, cambiamenti, azioni. Subito!

 

Salviamo il clima

Salviamo il clima

Le temperature globali aumentano. I segnali di cambiamento climatico si moltiplicano, dalla fusione dei ghiacci alla desertificazione, fino all'inasprirsi degli eventi estremi. È necessario un percorso che ci porti subito fuori dal regno dei combustibili fossili, verso le fonti rinnovabili. Una rivoluzione energetica pulita è possibile.
Per saperne di più

Deforestazione Zero

Deforestazione Zero

Ci battiamo per proteggere le ultime grandi foreste primarie del pianeta, le piante, gli animali e le comunità che le abitano. Per questo indaghiamo sul commercio di legno di provenienza illegale e facciamo pressione su governi e imprese perché mettano fine alla deforestazione. Promuoviamo alternative reali, come la carta riciclata e i prodotti certificati FSC.
Per saperne di più

Difendiamo mari e oceani

Difendiamo mari e oceani

Ci impegniamo a difendere la salute dei mari del Pianeta, e del Mediterraneo in particolare. Il Mare nostrum ospita una ricca biodiversità, minacciata però dallo sfruttamento eccessivo delle risorse e dalla pesca illegale. Proteggere la vita marina comporta benefici per le comunità costiere, per un turismo s sostenibile e per la pesca tradizionale.
Per saperne di più

Agricoltura e OGM

Agricoltura e OGM

Ci opponiamo al rilascio nell'ambiente di organismi geneticamente modificati (OGM) a causa dei rischi imprevedibili e sconosciuti che ciò comporta. Facciamo campagna per salvaguardare la biodiversità e sviluppare un'agricoltura sostenibile, l'unica strada per garantire nel tempo cibo per tutti e la salute della Terra.
Per saperne di più

Liberi da sostanze tossiche

Liberi da sostanze tossiche

Il nostro obiettivo è eliminare gradualmente la produzione e l'uso di sostanze pericolose che sono fonte di contaminazione del suolo, dell'acqua, del cibo e degli organismi viventi. Come? Promuovendo l’impiego di sostituti più sicuri per l'uomo e per l'ambiente e chiedendo alle aziende una politica orientata al ritiro e al recupero dei prodotti a fine vita.
Per saperne di più

Fuori dal nucleare

Fuori dal nucleare

Abbiamo sempre combattuto con forza – e continueremo a combattere – l’energia nucleare perché rappresenta un rischio inaccettabile per l’ambiente e l’umanità, costa troppo, e non dà indipendenza energetica. L’unica soluzione è fermare l’espansione della tecnologia nucleare, e la chiusura degli impianti esistenti.
Per saperne di più

 

Gli ultimi aggiornamenti

 

La Bibbia secondo Greenpeace

News | 18 ottobre, 2007 a 0:00

Primo: non distruggere le foreste primarie. Secondo: stampare su carta riciclata e certificata FSC. Così – negli Usa - la Bibbia diventa verde. L’editore Thomas Nelson Inc. ha sviluppato una nuova qualità di carta ecologica super sottile, ideale...

L’ombra della Clemenceau sul porto di Napoli

News | 17 ottobre, 2007 a 0:00

Il porto di Napoli rischia di essere il cantiere in cui verrà smantellata la portaerei francese Clemenceau. 27.000 tonnellate, piene di amianto, PCB e metalli pesanti in arrivo. Da anni Greenpeace denuncia il pericolo dello smantellamento delle...

Indonesia. In campo i difensori delle foreste

News | 9 ottobre, 2007 a 0:00

A Riau, in Indonesia, nasce un campo di lavoro a difesa delle foreste. E' la nuova impresa di Greenpeace per documentare, insieme alle comunità locali, l'incontrollata distruzione delle foreste torbiere indonesiane. Volontari da tutte le parti...

Budweiser. Birra ad alto tasso transgenico

News | 8 ottobre, 2007 a 0:00

Budweiser e riso OGM. È la denuncia di Greenpeace, che diffonde i risultati delle analisi condotte da un laboratorio indipendente. L'indagine rileva la presenza di riso transgenico, non testato, in uno dei birrifici della Anheuser- Busch, in...

No al carbone. Anche in Germania

News | 3 ottobre, 2007 a 0:00

Greenpeace entra in azione contro la costruzione del nuovo impianto a carbone della centrale di Vattenfall, a Boxberg, in Germania. 11 attivisti bloccano da tre giorni le gru dell'impianto. In attesa di un confronto con i manager della Vattenfall...

Oceani in pericolo

News | 19 settembre, 2007 a 0:00

I nostri oceani sono in pericolo. In grave pericolo. È l'allarme lanciato dal nuovo rapporto di Greenpeace e World Watch Institute. Sovrasfruttamento delle risorse ittiche, inquinamento e cambiamenti climatici minacciano la vita degli ecosistemi...

"Mucche attiviste" al Sana. "Scaglie di creatività" nel web

News | 13 settembre, 2007 a 0:00

Quest’anno al SANA, presso lo stand di Greenpeace, padiglione n.22, "mucche attiviste" incontreranno consumatori e produttori per parlare dei problemi legati agli OGM. Venerdì 14, ospite d’eccezione sarà lo chef testimonial Gianluca Leoni che...

iPhone Apple - Greenpeace denuncia

Video | 7 settembre, 2007 a 17:47

Greenpeace ha analizzato le componenti dell'iPhone, prendendo in esame l'ultimo modello commercializzato negli Stati Uniti. I risultati sono preoccupanti: l'iPhone è pieno di PVC, cloro, ftalati e molti composti ritardanti di fiamma a base di bromo.

Futuro luminoso per l'energia solare

News | 3 settembre, 2007 a 0:00

"Solar Generation IV" è l'ultimo rapporto lanciato da Greenpeace ed EPIA, l'Associazione dell'Industria Fotovoltaica Europea, che fa il punto sullo sviluppo del settore a livello mondiale. Il fotovoltaico potrebbe raggiungere i 300 miliardi di...

Galanzino: altro deserto, altro podio

News | 28 agosto, 2007 a 16:29

E anche la Via della Seta è fatta: 420 chilometri di steppa, deserto e fatica, 80 corridori ai nastri di partenza e l'ennesimo grande risultato per Francesco Galanzino - unico italiano in gara - che si aggiudica il secondo posto e taglia il...

1811 - 1820 di 2420 risultati.