Salviamo il clima

Greenpeace ti chiede di partecipare a una rivoluzione energetica: passare dal mondo delle fonti energetiche fossili e nucleari a un’economia alimentata da energia rinnovabile. I cambiamenti climatici innescati dall’uomo sono una realtà. Ma, per fortuna, esistono soluzioni in grado di garantire una crescita sostenibile e di fornire energia pulita a tutti i cittadini del nostro Pianeta. La rivoluzione energetica riuscirà a impedire i peggiori effetti del riscaldamento globale? La risposta dipende anche da te!

Gli ultimi aggiornamenti

 

Tutti i pericoli del fracking

Blog di Giuseppe Onufrio, direttore di Greenpeace | 12 febbraio, 2013 1 commento

Che cos’è il fracking? Vuol dire “fratturazione idraulica” ed è una tecnica per estrarre gas naturale anche da sorgenti non convenzionali – come le rocce di scisto o depositi profondi di carbone. Negli USA questa tecnica estrattiva si...

Il giornale dei sogni

Immagine | 5 febbraio, 2013 a 15:45

Questa mattina almeno 100 mila romani hanno fatto fatica a credere ai loro occhi. Nelle principali stazioni ferroviarie e della metropolitana Greenpeace ha distribuito un facsimile del quotidiano “Metro”, quasi identico all’originale, con notizie...

Australia tra carbone, siccità e alluvioni

Blog di Alessandro Giannì, direttore Campagne | 4 febbraio, 2013

Un paio di settimane fa l'Australia boccheggiava sotto una calura ardente, con incendi e temperature che hanno toccato punte superiori ai 50°C. Tutto finito. Adesso il paese dei canguri è ostaggio delle piogge torrenziali, causa di...

Greenpeace scrive a 100 mila famiglie: questa è la vera bolletta

Immagine | 25 gennaio, 2013 a 17:02

Centomila “bollette sporche”, sporche di carbone, la fonte più dannosa per il clima e la salute dell’uomo, vengono recapitate da oggi nelle case di altrettante famiglie italiane. Sono le “vere” bollette Enel realizzate da Greenpeace, che mostrano...

Pazienza cinese

Blog di Alessandro Giannì, direttore Campagne | 16 gennaio, 2013 8 commenti

L'inquinamento dell'aria a Pechino è ormai un classico. Leggende metropolitane, più o meno verificate, parlano di stop agli impianti industriali della zona per "salvare" le Olimpiadi del 2008 e le cronache dei giorni nostri fanno...

Carbone, febbre alta per il paese dei canguri

Blog di Alessandro Giannì, direttore Campagne | 14 gennaio, 2013

Ci sono molti modi per contrastare le politiche ambientali: il più semplice è quello di non firmare gli accordi internazionali. Nel caso, però, che l'accordo entri in vigore, sei fuori dai giochi. Che fare a quel punto? Facile, puoi...

Buon 2013 dalla Shell

Blog di Alessandro Giannì, direttore delle Campagne | 6 gennaio, 2013

Disastro a capodanno, disastro tutto l’anno! La notte dell’ultimo giorno del 2012 la piattaforma petrolifera “Kulluk” della Shell si è incagliata sull’isola di Sitkalidak, vicino a quella di Kodiak, in Alaska. È un paradiso della...

I più colpiti dal carbone sono i bambini!

News | 12 dicembre, 2012 a 11:07

In occasione del processo che parte oggi a Brindisi e vede imputati 13 dirigenti Enel della centrale Federico II, sveliamo il mistero dei manifesti anonimi comparsi da alcuni giorni negli spazi affissivi della città, dove accanto all’immagine...

A Doha un gioco al ribasso sulla difesa del clima

Blog di Andrea Boraschi, campaigner Energia e Clima | 11 dicembre, 2012 1 commento

A Doha è andata in scena una partita i cui esiti apparivano scontati ancor prima che si giocasse. Il dramma è che non si trattava di un gioco ma della difesa del clima; e che gli accordi al ribasso annunciati da tutti gli osservatori...

Nessuna festa per Enel

Video | 6 dicembre, 2012 a 18:11

120 attivisti di Greenpeace provenienti da tutta Europa hanno protestato pacificamente in piazza del Popolo a Roma, dove Enel ha allestito un "museo" multimediale dell'energia per festeggiare il suo cinquantenario.

71 - 80 di 351 risultati.

Categorie