Deforestazione Zero!

Deforestazione Zero significa fermare la distruzione delle ultime grandi foreste primarie del pianeta per salvare il clima, le persone e la biodiversità.

La deforestazione è una delle maggiori cause del rilascio di gas serra nell'atmosfera. Le foreste del pianeta preservano nel suolo un'enorme quantità di carbonio, stimabile intorno ai 500 miliardi di tonnellate, di cui gran parte si trova nelle foreste pluviali tropicali. Questa immensa quantità di carbonio supera l'intera massa dei carburanti bruciati in tutto il mondo negli ultimi cento anni.
L'Indonesia e il Brasile occupano rispettivamente il terzo e il quarto posto nella triste classifica dei paesi emettitori di CO2: insieme contribuiscono al 40% delle emissioni globali determinate dalla deforestazione.
La deforestazione deve essere fermata in tutti i Paesi in Via di Sviluppo al più tardi entro il 2020. L’obiettivo “Deforestazione ZERO” deve essere raggiunto già entro il 2015 in Amazzonia, Congo e Indonesia.

Gli ultimi aggiornamenti

 

Licenza di uccidere

Pubblicazione | 2013-11-14 a 12:16

Come la produzione di olio di palma sta portando le tigri di Sumatra verso l’estinzione

I libri più amati? Quelli in carta riciclata

Pubblicazione | 2013-06-26 a 10:03

A un mese dal lancio del sondaggio sulla carta riciclata Greenpeace rende noti i risultati dell'indagine nel briefing "I libri più amati? Quelli in carta riciclata".

Favole da incubo

Pubblicazione | 2012-05-10 a 15:00

Sono ancora numerosi in Italia gli editori, le tipografie, i produttori di packaging e i rivenditori di carta che acquistano, più o meno consapevolmente, prodotti legati alla deforestazione in Indonesia. In particolare carta prodotta dai due...

Partita a Ramino... quello illegale

Pubblicazione | 2012-03-01 a 8:40

Questo rapporto internazionale, frutto di un anno di indagini, denuncia i crimini ambientali del colosso cartario APP (Asia Pulp & Paper) contro specie a rischio come l'albero del ramino e la tigre di Sumatra, e attesta la presenza di fibre...

Promesse infrante

Pubblicazione | 2011-10-19 a 11:37

Questo rapporto dimostra come la pelle che distrugge l’Amazzonia continua a contaminare le filiere di tutti i clienti di JBS, il gigante della carne e della pelle brasiliana. Gli allevatori che stanno distruggendo l’Amazzonia continuano, infatti,...

Metti (l’estinzione di) un tigre nel motore

Pubblicazione | 2011-07-19 a 11:15

Greenpeace ha raccolto 92 campioni di diesel in stazioni di servizio delle principali compagnie (Esso, Agip, Shell, ecc) in nove Paesi europei e li ha inviati a un laboratorio tedesco specializzato nelle analisi dei carburanti. Secondo i...

Biocarburanti: quando “bio” non è sinonimo di “verde”

Pubblicazione | 2010-11-08 a 0:00

Gli obiettivi comunitari in materia di biocarburanti causeranno in tutto il mondo il cambio d’uso di 69.000km² di suolo nei prossimi dieci anni.

Pulping the planet

Pubblicazione | 2010-07-07 a 17:07

Il nuovo rapporto “Pulping the planet. Come Sinar Mas manda al macero il pianeta” denuncia come alcuni marchi internazionali quali Walmart, Auchan, Kentucky Fried Chicken, Burger King e Shiseido stiano contribuendo ad accelerare i cambiamenti...

Non comprate quella carta

Pubblicazione | 2009-07-06 a 0:00

Asia Pulp & Paper (APP) è il più grande produttore di polpa di cellulosa e carta in Indonesia e controlla circa 2.2 milioni di ettari di piantagioni da polpa di cellulosa. La capacità produttiva di APP si aggira intorno alle 2.7 milioni di...

Amazzonia che macello

Pubblicazione | 2009-06-01 a 0:00

Un paio di scarpe Geox, Nike o Adidas, un divano di pelle Chateaux d’Ax, un pasto a base di carne Simmenthal o Montana possono avere un’impronta devastante sull’ultimo polmone del mondo e sul clima del nostro pianeta. Dopo tre anni di indagini...

1 - 10 di 35 risultati.

Categorie