Nord America

Pagina - 21 dicembre, 2010
È un paesaggio da sogno: fitte foreste che scendono a picco sull'oceano e su fiordi coperti di nebbia, animali quasi mitologici come lo "Spirit Bear", un orso bruno dal mantello candido, dai colori intensi, e una vegetazione rigogliosa sempre verde, come accade solo dove l'acqua non cessa mai di scorrere.

Alberi centenari come il cedro rosso occidentale o l'abete di douglas o douglasia, che arriva fino a 100 metri di altezza.

Le foreste millenarie del Nord America sono estremamente diversificate. Esse comprendono le foreste boreali che si estendono tra New Foundland e Alaska, la foresta pluviale costiera del Canada occidentale e la miriade di residue foreste temperate che sopravvivono nelle aree più remote. Le foreste boreali sono foreste fredde del Nord (si trovano infatti anche in Russia). Le foreste del Canada e del Nord America trattengono una grande quantità di carbonio, contribuendo a prevenire l'effetto serra, e assicurano l'habitat a grandi mammiferi, come l'orso grizzly, il puma e il lupo grigio, che una volta popolavano tutto il continente.

Queste foreste meravigliose vengono distrutte per produrre carta e cellulosa, che finisce in prodotti usa e getta come fazzoletti e carta igienica.

Il responsabile della distruzione delle foreste nordamericane ha un nome: clearcutting, ovvero taglio a raso. Il taglio a raso consiste nell'abbattimento di tutti gli alberi in vaste aree di foresta. Questo tipo di processo provoca l'abbattimento e la rimozione della quasi totalità della biomassa forestale in aree anche molto estese.

Il 4 aprile 2001 il governo della Columbia Britannica ha annunciato una svolta in direzione della protezione dell'ambiente e di una nuova gestione forestale nella "Great Bear Rainforest", decidendo di appoggiare il piano concordato dalle associazioni ambientaliste, dai popoli nativi e dalle compagnie del legno, per proteggere la "Foresta del Grande Orso". Un primo passo da parte di governo e industria per assicurare un futuro alla foresta, una scelta che può fare del Canada un modello di buona gestione delle foreste in tutto il mondo.

Categorie