Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Le foreste del pianeta

Ogni due secondi viene distrutta un'area di foreste grande quanto un campo da calcio.

Metà delle foreste perdute negli ultimi diecimila anni sono state distrutte nel corso degli ultimi ottanta, e la metà di questa distruzione è avvenuta a partire dagli anni settanta. Foreste perdute significano specie perdute.

Il tasso di estinzione di piante e animali si è moltiplicato di più di mille volte rispetto al ritmo precedente alla comparsa dell'uomo sul pianeta. La comunità scientifica prevede che entro il 2050 sarà il diecimila volte di più. Siamo di fronte alla sesta grande ondata di estinzioni, la prima legata alla presenza umana.

Gli ultimi aggiornamenti

 

In azione per proteggere l'Amazzonia

Immagine | 15 maggio, 2014 a 19:31

Attivisti in azione vicino la città di Belem, capitale dello stato del Parà, presso la segheria Pampa, coinvolta nel commercio di legno illegale dell'Amazzonia destinato al mercato degli Stati Uniti.

Il legno illegale che distrugge l'Amazzonia

Video | 15 maggio, 2014 a 16:11

Greenpeace pubblica oggi i risultati di due anni di indagini sull’industria del legname nell’Amazzonia brasiliana, dimostrando come il legno che proviene dal taglio illegale che distrugge la foresta viene venduto in Europa, Israele e Stati Uniti.

L’impegno di Johnson&Johnson: niente più lacrime anche per le foreste indonesiane

Blog di Chiara Campione | 7 maggio, 2014 2 commenti

Avete presente quello shampoo con cui milioni di madri lavano i capelli dei propri figli perché fa tanta schiuma e promette mai più lacrime ? Ecco, mentre i nostri bambini sono felici in mezzo alla schiuma e senza bruciore agli...

Colgate si impegna contro la deforestazione, ora tocca a P&G

News | 26 marzo, 2014 a 18:10

Grazie alla nostra pressione degli ultimi mesi, il gruppo Colgate-Palmolive ha annunciato una nuova politica di acquisti, per ripulire dalla deforestazione la propria filiera dell'olio di palma entro il 2020 e garantirne la piena tracciabilità.

P&G distrugge l'habitat della tigre per farne shampoo

Galleria di immagini | 26 febbraio, 2014

Lo sporco segreto di Procter&Gamble

News | 26 febbraio, 2014 a 13:16 1 commento

L’ultima indagine di Greenpeace International rivela come la multinazionale Procter & Gamble (P&G) acquisti olio di palma da fornitori collegati a fenomeni di deforestazione come la conversione di foreste torbiere e gli incendi forestali in...

Italia senza legge: porte aperte al legname illegale

Blog di Esperanza Mora, campaigner Foreste | 4 settembre, 2013 3 commenti

La foresta del bacino del Congo è il secondo polmone più grande del Pianeta. Oltre a purificare l’aria, fornisce acqua dolce e terre fertili alle popolazioni, ed è l’habitat dell’elefante delle foreste, il gorilla e oltre 3 mila specie...

FSC, sei l’unico credibile ma non perfetto!

Blog di Esperanza Mora, campaigner Foreste | 18 luglio, 2013 1 commento

Nel 1993 nasce Forest Stewardship Council (FSC), il sistema di certificazione forestale che consente a consumatori e aziende di trovare sul mercato legno e prodotti derivati provenienti da fonti gestite in modo responsabile. Vent’anni...

Carta riciclata nei libri: usatene di più!

News | 26 giugno, 2013 a 17:15

Ai lettori italiani la carta riciclata piace di più. Glielo abbiamo chiesto noi lanciando un sondaggio a cui hanno risposto più di 21 mila persone.

I libri più amati? Quelli in carta riciclata

Pubblicazione | 26 giugno, 2013 a 10:03

A un mese dal lancio del sondaggio sulla carta riciclata Greenpeace rende noti i risultati dell'indagine nel briefing "I libri più amati? Quelli in carta riciclata".

11 - 20 di 290 risultati.

Categorie