Il clima terrestre

Pagina - 20 dicembre, 2010
I cambiamenti climatici e la deforestazione sono strettamente connessi. Le foreste e i suoli forestali trattengono e assorbono il biossido di carbonio, ricoprendo un ruolo determinante nel mitigare i mutamenti del clima a livello globale.

Quando, però, vengono distrutte - o depredate per la produzione non sostenibile di legno, carta, olio di palma o incendiate - le foreste diventano “emettitrici" di biossido di carbonio.

Si stima che la sola Amazzonia conservi tra 80 e 120 miliardi di tonnellate di carbonio. Se queste riserve di carbonio venissero distrutte, si emetterebbe in atmosfera una quantità di gas serra (GHG) pari a 50 volte quelle prodotte dagli Stati Uniti in un anno.

Categorie