Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Africa

Il Bacino del Congo è la seconda foresta tropicale del pianeta. Si estende dalle foreste dell'Africa occidentale, degradando a sud in foresta tropicale secca e boscaglia. È l'habitat di un'immensa diversità di piante e animali ed è essenziale per la sopravvivenza dei nostri più vicini parenti del regno animale: i grandi primati. Nel giro di trent'anni, l'Africa ha perso gran parte dei propri paesaggi forestali intatti.

Delle cinque specie di grandi scimmie, solo l'Homo Sapiens - cioè noi - non rischia l'estinzione. Tre delle altre quattro - il gorilla, lo scimpanzè e il bonobo - dipendono dalle foreste pluviali africane. Dieci milioni di persone dipendono per la loro sopravvivenza dalle foreste dell'Africa centrale.

Negli ultimi dieci anni sono stati intrapresi molti progetti per creare nuove aree protette, ma la gestione forestale è ancora scarsa o nulla per la mancanza di fondi, di personale e di volontà politica, minacciata dalla corruzione e perfino dalle guerre. Nel giro di trent'anni, l'Africa ha perso gran parte dei propri paesaggi forestali intatti.

L'industria del legno si è resa responsabile della distruzione di immense aree di paesaggi forestali incontaminati e continua a rappresentare il primo fattore singolo di minaccia in queste aree, spinta da una forte richiesta di mercato, anche in Italia.

Gli ultimi aggiornamenti

 

Salvo (per ora) l’habitat del panda!

News | 12 gennaio, 2016 a 11:57

Grazie alle nostre denunce sul taglio illegale delle foreste del Sichuan, abbiamo ottenuto la protezione di foreste vitali per il panda

Cop 21: La scommessa per il proteggere il clima passa per le foreste

Blog di Martina Borghi, campaigner Foreste | 7 dicembre, 2015 2 commenti

Lo scorso 30 Novembre è cominciata a Parigi la ventunesima edizione della Conferenza delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici (COP21) , che si concluderà l’ 11 Dicembre 2015. Fra i molti temi che si stanno affrontando, c’è anche...

Un Natale per la Foresta: il più bel regalo che puoi fare quest’anno

News | 20 novembre, 2015 a 18:30

Difendiamo insieme gli ultimi polmoni del mondo prima che sia troppo tardi!

In Indonesia le fiamme divorano la foresta. Brucia l’ultimo rifugio degli oranghi

News | 13 ottobre, 2015 a 18:39

Da ormai molti anni tra giugno e ottobre un’ondata di fumo intenso misto a cenere avvolge il sud-est asiatico.

Cincinnati, liberi gli attivisti che scalarono il palazzo di P&G

Blog di Alessandro Giannì, direttore delle campagne | 19 dicembre, 2014

Otto attivisti di Greenpeace sono stati assolti dal Tribunale di Cincinnati dalle pesanti accuse di violazione di domicilio con effrazione e condotta criminale. Gli attivisti rischiavano fino a 9 anni e mezzo di carcere. Il tribunale...

Dall'Amazzonia ancora legno illegale nei porti europei, ora basta!

Blog di Chiara Campione - Campaigner Foreste | 6 novembre, 2014 5 commenti

Siamo in azione a Rotterdam per fermare il legno che distrugge l'Amazzonia . Mentre vi scrivo, i nostri attivisti olandesi stanno affiancando con i gommoni una nave, battente bandiera francese, che trasporta legno illegale...

Legno illegale, finalmente anche l'Italia ha un suo (debole) regolamento

News | 24 settembre, 2014 a 16:59

Dopo un anno e mezzo di attesa rispetto all’entrata in vigore in Europa, finalmente il governo italiano ha deciso di implementare il Regolamento Europeo del Legno (EUTR), approvando durante l’ultimo Consiglio dei Ministri un decreto che vieta...

Legno illegale, ora la Commissione Europea bacchetta anche l’Italia

News | 4 agosto, 2014 a 16:14

Non combatte il commercio di legno illegale: così il nostro Paese è stato bocciato dalla Commissione europea per la mancata implementazione del Regolamento Europeo del Legno (EUTR).

Ministro Martina, che fine ha fatto il decreto contro il legno illegale?

Blog di Esperanza Mora - Campaigner Foreste | 10 luglio, 2014 2 commenti

Dopo l'approvazione in Consiglio dei Ministri, il decreto legislativo che l'Italia deve emanare per implementare la normativa europea contro le importazioni di legno illegale rimane bloccato. A 16 mesi dall'entrata in vigore, il...

Allarme Amazzonia

Video | 22 maggio, 2014 a 13:34

L'attrice francese Marion Cotillard, vincitrice di un Premio Oscar e candidata ora alla Palma d'Oro al festival di Cannes, spiega in un corto d'animazione diffuso oggi da Greenpeace come il taglio illegale stia distruggendo la foresta amazzonica...

1 - 10 di 281 risultati.

Categorie