Amazzonia Arrosto

Brasile 29 Gennaio, 2009 Greenpeace, al World Social Forum di Belem, diffonde una serie di nuove mappe insieme al rapporto-scandalo: Amazzonia arrosto. Limpronta ecologica dellallevamento bovino nello stato del Mato Grosso. Con un emozionante videoblog e immagini direttamente dallAmazzonia, Greenpeace denuncia la diretta relazione tra lespansione dellallevamento bovino e il dilagare della distruzione del polmone del mondo nello stato del Mato Grosso, la regione amazzonica con il più alto tasso di deforestazione.

Dettagli video



Amazzonia

L’Amazzonia è l’ecosistema più ricco di biodiversità al mondo: ospita circa 60.000 specie di piante, 1.000 specie di uccelli e oltre 300 specie di mammiferi. La causa principale della distruzione della foresta amazzonica è l'allevamento bovino.

Si estende su un’area di circa 6,5 milioni di chilometri quadrati e attraversa nove paesi del Sud America per circa il 5% della superficie terrestre. Tra il 2000 e il 2007, l’Amazzonia brasiliana è stata deforestata a un tasso medio di 19,368 chilometri quadrati all’anno. In questo lasso di tempo, quindi, più di 154,312 chilometri quadrati di foresta sono andati perduti: un’area pari alla superficie della Grecia.

Il Brasile è al quarto posto nella classifica dei paesi emettitori a livello globale. La deforestazione e il cambio d’uso dei suoli forestali causa il 75% delle emissioni del paese. Di questa percentuale il 59% proviene dalla perdita di copertura forestale e dagli incendi nella regione amazzonica.

La causa principale di questa distruzione è l’allevamento bovino, in linea con l’aumento dell’export brasiliano di capi bovini e carne. Si stima che l’Amazzonia conservi tra 80 e 120 miliardi di tonnellate di carbonio. Se queste riserve di carbonio venissero distrutte, si emetterebbero in atmosfera una quantità di gas serra pari a cinquanta volte quelle prodotte dagli Stati Uniti in un anno.

Deforestazione Zero è l’obiettivo che il Brasile deve raggiungere a ogni costo attraverso strategie che combinino la riduzione progressiva della deforestazione con lo sviluppo sostenibile delle risorse naturali e la conservazione della biodiversità.

Gli ultimi aggiornamenti

 

Barbie dice basta alla distruzione delle foreste

News | 2011-10-05 a 14:41

Mattel, il produttore di Barbie, l’ha appena annunciato: interromperà i suoi rapporti commerciali con le aziende che distruggono la foresta indonesiana. Grazie alla campagna “Barbie ti mollo”, dopo che Ken ha rotto con Barbie, più di 300.000...

Le tigri di Greenpeace in Indonesia

Immagine | 2011-10-04 a 12:49

Attivisti di Greenpeace vestiti da tigri in sella a moto da enduro hanno lanciato il Tiger's Eye Tour, con lo scopo di denunciare la deforestazione a Sumatra, che mette a rischio la sopravvivenza di diverse specie animali tra cui la tigre, e...

È impossibile rimanere immobili…

Blog di Chiara Campione, campaigner Foreste | 2011-09-26 3 commenti

Quando stamattina ho letto sul giornale che Wangari Maathai era morta, ho sentito una stretta al cuore. Se potessi tornare indietro nel tempo, a quand’ero bambina, alla domanda “cosa vuoi fare da grande?” risponderei: “ Avere il...

Una storia che viene dall’Amazzonia

Blog di Esperanza Mora, campagna Foreste | 2011-09-23 2 commenti

Nel 1999 l’antica terra dei Deni, una tribù indigena della foresta amazzonica, viene venduta illegalmente a un’azienda per l’estrazione del legno. Dopo aver atteso invano per tanti anni una risposta dal governo brasiliano per il...

APP: "la conoscete quella sulla tigre?"…

Blog di Chiara Campione, campaigner Foreste | 2011-08-03 2 commenti

La notizia di oggi in Indonesia è che un esemplare di tigre di Sumatra (Panthera tigris sumatrae) è stato "riallocato" grazie ad APP (Asia Pulp and Paper) dalla sua casa, la foresta pluviale, al Parco nazionale di Sembilang. APP...

L'asino e la tigre

Blog di Chiara Campione, campaigner Foreste | 2011-07-27 4 commenti

Due giorni fa abbiamo diffuso un video shock che prova i crimini forestali commessi da APP (Asia Pulp and Paper). Il video, oltre alla deforestazione in Indonesia , mostra anche la lenta morte di una tigre di Sumatra ferita e...

Video shock: uccisa dalla deforestazione

News | 2011-07-25 a 13:35

Oggi diffondiamo un video shock legato ai crimini forestali commessi da APP (Asia Pulp and Paper). Un maschio adulto di tigre di Sumatra muore, dopo sette giorni di agonia, ferito e intrappolato in una concessione della multinazionale, a poca...

Video shock - La deforestazione che uccide

Video | 2011-07-25 a 12:30

Il video shock che prova i crimini forestali commessi da APP (Asia Pulp and Paper).

Biocarburanti. Fai un pieno d'estinzione!

News | 2011-07-19 a 13:42

Fai un pieno di diesel in Europa e, senza saperlo, diventi complice dei cambiamenti climatici, della deforestazione e dell’estinzione della tigre di Sumatra! In un nuovo rapporto abbiamo scoperto che il diesel europeo viene regolarmente miscelato...

Metti (l’estinzione di) un tigre nel motore

Pubblicazione | 2011-07-19 a 11:15

Greenpeace ha raccolto 92 campioni di diesel in stazioni di servizio delle principali compagnie (Esso, Agip, Shell, ecc) in nove Paesi europei e li ha inviati a un laboratorio tedesco specializzato nelle analisi dei carburanti. Secondo i...

51 - 60 di 275 risultati.

Categorie