Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

L'Amazzonia è la più grande foresta rimasta al mondo. Un inestimabile scrigno di biodiversità da difendere. L'Amazzonia, la nostra foresta, è in pericolo a causa della deforestazione e dei cambiamenti climatici. Greenpeace si batte per fermare la deforestazione in Amazzonia entro il 2015 e a livello globale entro il 2020.

L'ammiraglia di Greenpeace, la Rainbow Warrior III, navigherà per due mesi sul Rio delle Amazzoni per mostrare al mondo la bellezza dell'Amazzonia. Oltre alle meraviglie del polmone del pianeta, denunceremo i responsabili della sua distruzione e dimostreremo che ci sono le soluzioni per raggiungere il nostro obiettivo comune: Deforestazione Zero in Amazzonia.

Accompagnaci in questo magico viaggio e aiuta il popolo brasiliano a salvare l’Amazzonia.

L'Amazzonia è vasta, maestosa e ospita un quarto delle specie conosciute. Il giaguaro, il delfino rosa, il bradipo, il fiore più grande al mondo, la scimmia piccola come uno spazzolino da denti e un ragno grande come una palla da baseball sono solo alcune delle specie che conosciamo. Ma ce ne sono ancora molte, tutte da scoprire.

L'Amazzonia è la casa di oltre 20 milioni di persone e centinaia di indigeni che non hanno mai avuto contatti con il mondo esterno.

L'Amazzonia è un enorme deposito di carbonio che ci aiuta a stabilizzare il clima e mitigare i cambiamenti climatici: trattiene tra 80 e 120 miliardi di tonnellate di CO2.

Gli ultimi aggiornamenti

 

Anatomia di un crimine

Pubblicazione | 24 marzo, 2009 a 0:00

E SE LA METRO DI ROMA DISTRUGGESSE LE FORESTE? La storia è simile a tante altre. Un carico di legno illegale arriva in un porto italiano. Un’azienda, già in passato coinvolta nel commercio illegale del legno, lo acquista. Ma se questo legno...

Se la MeT.Ro di Roma distrugge le foreste in Africa?

News | 24 marzo, 2009 a 0:00

C’è un carico di legname sporco di sangue nel porto di Ravenna. Il legno si chiama azobè ed è stato tagliato illegalmente in Liberia per finanziare una guerra civile. Oggi rischia di essere utilizzato per la manutenzione della metropolitana di...

Amazzonia arrosto

Galleria di immagini | 19 marzo, 2009

Galanzino corre sui laghi ghiacciati

News | 19 marzo, 2009 a 0:00

Il nostro maratoneta - Francesco Galanzino - è appena partito per una nuova sfida estrema: la "Rock and Ice Ultra". Una corsa sui laghi ghiacciati nei Territori del Nord Ovest Canadese, fino a -40 gradi sotto zero. Gli atleti correranno in...

In 350 bloccano la Commissione europea

News | 10 marzo, 2009 a 0:00

A Bruxelles, 350 dei nostri attivisti – di cui 20 italiani - hanno bloccato le porte del palazzo della Commissione europea dove sono riuniti i ministri dell’Economia. Chiediamo che vengano versati ai Paesi in via di Sviluppo 35 miliardi di euro...

716 - 720 di 1037 risultati.