L'Amazzonia è la più grande foresta rimasta al mondo. Un inestimabile scrigno di biodiversità da difendere. L'Amazzonia, la nostra foresta, è in pericolo a causa della deforestazione e dei cambiamenti climatici. Greenpeace si batte per fermare la deforestazione in Amazzonia entro il 2015 e a livello globale entro il 2020.

L'ammiraglia di Greenpeace, la Rainbow Warrior III, navigherà per due mesi sul Rio delle Amazzoni per mostrare al mondo la bellezza dell'Amazzonia. Oltre alle meraviglie del polmone del pianeta, denunceremo i responsabili della sua distruzione e dimostreremo che ci sono le soluzioni per raggiungere il nostro obiettivo comune: Deforestazione Zero in Amazzonia.

Accompagnaci in questo magico viaggio e aiuta il popolo brasiliano a salvare l’Amazzonia.

L'Amazzonia è vasta, maestosa e ospita un quarto delle specie conosciute. Il giaguaro, il delfino rosa, il bradipo, il fiore più grande al mondo, la scimmia piccola come uno spazzolino da denti e un ragno grande come una palla da baseball sono solo alcune delle specie che conosciamo. Ma ce ne sono ancora molte, tutte da scoprire.

L'Amazzonia è la casa di oltre 20 milioni di persone e centinaia di indigeni che non hanno mai avuto contatti con il mondo esterno.

L'Amazzonia è un enorme deposito di carbonio che ci aiuta a stabilizzare il clima e mitigare i cambiamenti climatici: trattiene tra 80 e 120 miliardi di tonnellate di CO2.

Gli ultimi aggiornamenti

 

Orsi polari a Palazzo Chigi

News | 5 marzo, 2007 a 0:00

In inverno è già primavera. Il ghiaccio si assottiglia. E due orsi polari di Greenpeace stazionano di fronte a Palazzo Chigi. Il cambiamento climatico è un'emergenza. Gli attivisti chiedono a Prodi di sostenere l'adozione di obiettivi vincolanti...

Efficienza energetica. Un potenziale da sfruttare, anche in Italia

News | 13 febbraio, 2007 a 0:00

La sfida del cambiamento climatico bussa alle porte, l'anniversario del Protocollo di Kyoto si avvicina e Greenpeace presenta oggi, a Milano, "La rivoluzione dell'efficienza". Secondo questo studio di fattibilità, entro il 2020, sarà possibile...

Attivisti di Greenpeace in azione in Canada

Immagine | 12 febbraio, 2007 a 0:00

Attivisti di Greenpeace in azione in Canada, presso la sede della Kimberly-Clark, proprietaria di marchi famosi in tutto il mondo, come Scottex e Kleenex, per dire no alla distruzione delle foreste boreali canadesi.

Greenpeace vs Scottex: ennesimo round

News | 12 febbraio, 2007 a 0:00

Protesta di Greenpeace presso la sede della Kimberly-Clark a Mississauga, nell'Ontario, per denunciare la distruzione delle foreste primarie del Canada. In quattro si sono rinchiusi negli uffici del noto produttore dei marchi Kleenex e Scottex,...

IV rapporto IPCC. Emergenza clima

News | 2 febbraio, 2007 a 0:00

Siccità, alluvioni, uragani, scioglimento dei ghiacciai e innalzamento dei mari: è allarme rosso sul clima. Il quarto rapporto dell'Ipcc – il panel di scienziati che studia il cambiamento climatico – afferma che, entro il 2100, le temperature...

736 - 740 di 921 risultati.