Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

L'Amazzonia è la più grande foresta rimasta al mondo. Un inestimabile scrigno di biodiversità da difendere. L'Amazzonia, la nostra foresta, è in pericolo a causa della deforestazione e dei cambiamenti climatici. Greenpeace si batte per fermare la deforestazione in Amazzonia entro il 2015 e a livello globale entro il 2020.

L'ammiraglia di Greenpeace, la Rainbow Warrior III, navigherà per due mesi sul Rio delle Amazzoni per mostrare al mondo la bellezza dell'Amazzonia. Oltre alle meraviglie del polmone del pianeta, denunceremo i responsabili della sua distruzione e dimostreremo che ci sono le soluzioni per raggiungere il nostro obiettivo comune: Deforestazione Zero in Amazzonia.

Accompagnaci in questo magico viaggio e aiuta il popolo brasiliano a salvare l’Amazzonia.

L'Amazzonia è vasta, maestosa e ospita un quarto delle specie conosciute. Il giaguaro, il delfino rosa, il bradipo, il fiore più grande al mondo, la scimmia piccola come uno spazzolino da denti e un ragno grande come una palla da baseball sono solo alcune delle specie che conosciamo. Ma ce ne sono ancora molte, tutte da scoprire.

L'Amazzonia è la casa di oltre 20 milioni di persone e centinaia di indigeni che non hanno mai avuto contatti con il mondo esterno.

L'Amazzonia è un enorme deposito di carbonio che ci aiuta a stabilizzare il clima e mitigare i cambiamenti climatici: trattiene tra 80 e 120 miliardi di tonnellate di CO2.

Gli ultimi aggiornamenti

 

“They are sailors”, in viaggio con l’equipaggio della Rainbow Warrior

Blog di Felice Moramarco - Press officer Greenpeace Italia | 9 gennaio, 2015 2 commenti

Cosa spinge uomini e donne provenienti da tutto il mondo ad imbarcarsi per mesi, dedicando parte della propria vita alla salvaguardia del mare e alla difesa del nostro Pianeta? È una domanda che mi sono sentito fare diverse volte...

Essere Charlie

News | 8 gennaio, 2015 a 15:01 1 commento

Greenpeace esprime la sua più grande solidarietà alle famiglie delle vittime dell'attentato avvenuto ieri alla redazione del giornale satirico Charlie Hebdo.

10 motivi per cui le renne sono gli animali più cool dell'Artico!

Blog di Greenpeace | 23 dicembre, 2014

Qualcosa da scoprire sugli animali "più famosi" del Natale...   1 - Le loro corna sono impronte digitali...di velluto! Le corna di renna (i cd “palchi”) sono dei tessuti ossei che crescono ogni anno. I palchi crescono...

Cincinnati, liberi gli attivisti che scalarono il palazzo di P&G

Blog di Alessandro Giannì, direttore delle campagne | 19 dicembre, 2014

Otto attivisti di Greenpeace sono stati assolti dal Tribunale di Cincinnati dalle pesanti accuse di violazione di domicilio con effrazione e condotta criminale. Gli attivisti rischiavano fino a 9 anni e mezzo di carcere. Il tribunale...

Linee di Nazca: alcune doverose precisazioni

News | 12 dicembre, 2014 a 15:21 2 commenti

Siamo consapevoli delle preoccupazioni che desta la vicenda di Nazca, che colpisce noi per primi, e riteniamo doveroso spiegare meglio alcuni aspetti di quanto sta accadendo.

36 - 40 di 972 risultati.