Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

L'Amazzonia è la più grande foresta rimasta al mondo. Un inestimabile scrigno di biodiversità da difendere. L'Amazzonia, la nostra foresta, è in pericolo a causa della deforestazione e dei cambiamenti climatici. Greenpeace si batte per fermare la deforestazione in Amazzonia entro il 2015 e a livello globale entro il 2020.

L'ammiraglia di Greenpeace, la Rainbow Warrior III, navigherà per due mesi sul Rio delle Amazzoni per mostrare al mondo la bellezza dell'Amazzonia. Oltre alle meraviglie del polmone del pianeta, denunceremo i responsabili della sua distruzione e dimostreremo che ci sono le soluzioni per raggiungere il nostro obiettivo comune: Deforestazione Zero in Amazzonia.

Accompagnaci in questo magico viaggio e aiuta il popolo brasiliano a salvare l’Amazzonia.

L'Amazzonia è vasta, maestosa e ospita un quarto delle specie conosciute. Il giaguaro, il delfino rosa, il bradipo, il fiore più grande al mondo, la scimmia piccola come uno spazzolino da denti e un ragno grande come una palla da baseball sono solo alcune delle specie che conosciamo. Ma ce ne sono ancora molte, tutte da scoprire.

L'Amazzonia è la casa di oltre 20 milioni di persone e centinaia di indigeni che non hanno mai avuto contatti con il mondo esterno.

L'Amazzonia è un enorme deposito di carbonio che ci aiuta a stabilizzare il clima e mitigare i cambiamenti climatici: trattiene tra 80 e 120 miliardi di tonnellate di CO2.

Gli ultimi aggiornamenti

 

Dalla Scandinavia alla Polonia: lottiamo per le ultime foreste europee!

Blog di Martina Borghi - Campagna Foreste Greenpeace Italy | 7 dicembre, 2017 18 commenti

La foresta di Fagerholmsloken , nella Svezia settentrionale, era una tra le più antiche appartenenti all’ecosistema boreale della Grande foresta del Nord , che si estende dalla Scandinavia fino al Canada, passando per la Russia e...

6 ragioni per cui l’industria dell’auto deve immediatamente cambiare strada

Blog di Richard Casson - campagna Clean Air Now | 12 settembre, 2017

Questo blog si basa su quanto contenuto nel nostro report “ Perché l’automobile non ha futuro”. Oggi in Germania ha preso il via il Motor Show di Francoforte , il più grande al mondo. Un appuntamento durante cui le più grandi ...

Un futuro 100% rinnovabile per le piccole isole è finalmente possibile

Blog di Luca Iacoboni, campaigner Energia e clima | 30 maggio, 2017

Da tempo, insieme a tutti voi, ci impegniamo per avere isole 100 per cento rinnovabili nei mari italiani. Luoghi in cui l’energia non venga prodotta da fonti inquinanti e costose come il petrolio ma provenga esclusivamente da fonti...

Gli zoo non salveranno i caribù dall’estinzione

Blog di Martin Borghi | 5 maggio, 2017

Uno degli animali più emblematici del Canada e della Grande Foresta del Nord è il caribù, più comunemente detto renna: un animale meraviglioso che però rischia l’estinzione. Le soluzioni proposte per salvarlo, sono inaccettabili. ...

Le tasse scendono, ma solo per i petrolieri

Blog di Andrea Boraschi, campaigner Energia e Clima | 20 aprile, 2017

Il governo italiano riduce le tasse . Si, proprio così: anni e anni che se ne parla, fiumi di promesse elettorali e impegni mai tradotti in qualcosa di concreto… ma da oggi no, da oggi si passa ai fatti. È cominciata l’inversione di...

1 - 5 di 211 risultati.