L'Amazzonia è la più grande foresta rimasta al mondo. Un inestimabile scrigno di biodiversità da difendere. L'Amazzonia, la nostra foresta, è in pericolo a causa della deforestazione e dei cambiamenti climatici. Greenpeace si batte per fermare la deforestazione in Amazzonia entro il 2015 e a livello globale entro il 2020.

L'ammiraglia di Greenpeace, la Rainbow Warrior III, navigherà per due mesi sul Rio delle Amazzoni per mostrare al mondo la bellezza dell'Amazzonia. Oltre alle meraviglie del polmone del pianeta, denunceremo i responsabili della sua distruzione e dimostreremo che ci sono le soluzioni per raggiungere il nostro obiettivo comune: Deforestazione Zero in Amazzonia.

Accompagnaci in questo magico viaggio e aiuta il popolo brasiliano a salvare l’Amazzonia.

L'Amazzonia è vasta, maestosa e ospita un quarto delle specie conosciute. Il giaguaro, il delfino rosa, il bradipo, il fiore più grande al mondo, la scimmia piccola come uno spazzolino da denti e un ragno grande come una palla da baseball sono solo alcune delle specie che conosciamo. Ma ce ne sono ancora molte, tutte da scoprire.

L'Amazzonia è la casa di oltre 20 milioni di persone e centinaia di indigeni che non hanno mai avuto contatti con il mondo esterno.

L'Amazzonia è un enorme deposito di carbonio che ci aiuta a stabilizzare il clima e mitigare i cambiamenti climatici: trattiene tra 80 e 120 miliardi di tonnellate di CO2.

Gli ultimi aggiornamenti

 

Obiettivi 2030 UE: pessimo accordo che non salva il clima, ma noi non ci fermiamo!

Blog di Luca Iacoboni - Campaigner Energia e Clima | 24 ottobre, 2014

L’Unione Europea ha deciso: c’è l’accordo sugli obiettivi clima e energia al 2030. Taglio di “almeno” il 40% della CO2 (ci saranno obiettivi nazionali), “almeno” il 27% di energia da fonti rinnovabili (obiettivo vincolante ma a...

Fatti sentire! E' in gioco il futuro del clima!

News | 22 ottobre, 2014 a 14:30

Nelle prossime ore, al Consiglio Europeo decideranno il futuro dell’energia e del clima, e noi vogliamo farci sentire per dire no a trivelle e carbone. Il futuro è rinnovabile!

Rinnovabili, un'opportunità di sviluppo per l'Italia

News | 22 ottobre, 2014 a 11:50

Le energie rinnovabili non sono un costo per i cittadini e per lo Stato italiano, ma sono una straordinaria opportunità di sviluppo per l’economia e per l’occupazione nazionali, e lo saranno sempre di più se adeguatamente supportate da strumenti...

La rivincita dei “comitatini”

Blog di Alessandro Gianni - Direttore campagne | 20 ottobre, 2014

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha offeso - etichettandoli come “ comitatini ” - quei cittadini che si oppongono alla follia dei petrolieri di estrarre fino all’ultima goccia di idrocarburi . Contro l’ articolo 38...

Il legno rubato all’Amazzonia arriva in Italia

Blog di Esperanza Mora - Campaigner Foreste | 20 ottobre, 2014

In un nuovo rapporto denunciamo il traffico di legno illegale che, dall’ Amazzonia brasiliana , viene esportato in diversi Paesi in tutto il mondo, tra cui l’ Italia . Per la seconda volta in un anno, abbiamo scoperto ...

1 - 5 di 554 risultati.