Elettronica verde

Ogni anno centinaia di migliaia di vecchi computer e cellulari vengono smaltiti nelle discariche o negli inceneritori. Migliaia di rifiuti elettronici prodotti in Europa, Stati Uniti, Giappone vengono anche esportati, spesso illegalmente, in Asia e Africa. In questi paesi i lavoratori, anche giovanissimi, toccano a mani nude i rifiuti, esponendosi a un cocktail di composti tossici e veleni.

L’attuale tasso di crescita degli scarti tecnologici creerà una crisi di grandi proporzioni a meno che i produttori non si impegnino in maniera adeguata. La produzione di prodotti privi di sostanze pericolose, durevoli, in grado di essere migliorati, riciclati o smaltiti in correttezza è possibile. E consentirebbe un fine vita dei prodotti di consumo senza pericoli per nessuno. Neanche per i più poveri.

Da anni, Greenpeace fa pressione sulle aziende hi-tech per rendere le loro produzioni più sostenibili grazie alla pubblicazione periodica dell’Eco-guida ai prodotti elettronici verdi. Siamo riusciti a tenere alta la pressione verso questo comparto industriale anche grazie alla denuncia di casi di esportazione illegale di rifiuti tecnologici verso i Paesi in Via di Sviluppo.

Gli ultimi aggiornamenti

 

PVC - cosa c'é che non va

Pubblicazione | 1998-04-02 a 0:00

Questo documento rappresenta il contributo di Greenpeace presentato in occasione del primo incontro pubblico tra industria del PVC e mondo ambientalista sul problema dell'impatto della produzione, dell'uso e dello smaltimento del PVC sulla salute...

Giochi pericolosi

Pubblicazione | 1998-03-01 a 0:00

Il PVC è un polimero plastico molto utilizzato nella produzione di beni di largo consumo. In questo documento si riportano, in ordine cronologico, le informazioni disponibili sul rilascio di plasticizzanti dai giocattoli in PVC aggiornato al...

Stop al PVC nei giocattoli

Immagine | 1997-12-15 a 15:49

Nel 1997 Greenpeace denuncia l'utilizzo di PVC nei giocattoli dei bambini. Nel 1999 Il Ministero della Sanità vieta l'utilizzo del PVC nei giochi destinati ai bambini.

PVC nei giocattoli. Un rischio inutile ed inevitabile

Pubblicazione | 1997-12-15 a 0:00

Il PVC é una delle plastiche maggiormente usate al mondo. Per rendere il PVC flessibile si impiegano degli additivi. Tra questi additivi ci sono gli ftalati che si disperdono nell'ambiente e vengono assorbiti dall'organismo umano, causando danni...

Incenerimento mai

Immagine | 1996-06-09 a 16:36

Risparmio sempre, incenerimento mai. E' questo il messaggio che nel 1996 Greenpeace lancia.

L'era del cloro

Pubblicazione | 1996-05-01 a 0:00

Il settore dell'industria petrolchimica è vasto e complesso. In esso, il rapporto tra complessità tecnologica e incremento del rischio professionale ed ambientale è strettissimo. I processi produttivi, infatti, oltre ad essere coperti dal segreto...

Greenpeace denuncia l'amianto sui treni.

Immagine | 1995-09-09 a 16:30

Greenpeace denuncia la presenza di amianto sui treni, è il 1995.

Salviamo Venezia, Stop agli scarichi tossici.

Immagine | 1990-10-10 a 15:39

Nel 1990 Greenpeace realizza una spettacolare protesta per dire basta agli scarichi tossici di Porto Marghera.

201 - 208 di 208 risultati.

Categorie