Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Fukushima. Un anno dopo.

Il disastro nucleare di Fukushima ci ha mostrato che i reattori nucleari sono intrinsecamente pericolosi. Nessuno dei 435 reattori nucleari che esistono al mondo è immune da errori umani, calamità naturali o qualsiasi dei tanti altri gravi casi che potrebbero causare un incidente. Milioni di persone che vivono vicino a reattori nucleari sono a rischio.

Un anno dopo l’incidente di Fukushima in Giappone, centinaia di migliaia di persone continuano a subire le conseguenze della catastrofe. Esprimiamo le nostre più sentite condoglianze alle famiglie delle decine di migliaia di persone che sono morte a causa dello tsunami e per gli oltre 150 mila che hanno dovuto abbandonare le loro case per sfuggire  alla contaminazione radioattiva.



Leggi il nuovo rapporto "Fukushima, un anno dopo"
 
E tu? Sei al sicuro dai rischi del nucleare? Scoprilo guardando qui!
 

Gli ultimi aggiornamenti

 

Il disastro nucleare di Fukushima avrà impatti sull’ambiente per centinaia di anni

Comunicato stampa | 4 marzo, 2016 a 14:58

Gli impatti ambientali del disastro nucleare di Fukushima Daiichi avranno effetti per secoli su foreste, fiumi ed estuari. È quanto emerge da “Radiation reloaded”, nuovo rapporto diffuso oggi da Greenpeace Giappone, secondo cui gli elementi...

La Rainbow Warrior a Fukushima per le analisi della radioattività delle acque

Comunicato stampa | 25 febbraio, 2016 a 11:11

Con l’avvicinarsi del quinto anniversario del disastro di Fukushima, Greenpeace Giappone annuncia di aver avviato un’indagine sulla contaminazione radioattiva delle acque dell’Oceano Pacifico causata della centrale nucleare di Fukushima.

A Fukushima il programma di decontaminazione sta fallendo

Comunicato stampa | 21 luglio, 2015 a 13:34

La contaminazione radioattiva nelle foreste e nei terreni di Iitate, distretto della prefettura di Fukushima, è così estesa e a livelli ancora così alti che per i residenti sarà impossibile tornare alle proprie case in sicurezza. Lo rivela oggi...

4 anni fa il disastro nucleare di Fukushima, ma la contaminazione non si ferma

Comunicato stampa | 9 marzo, 2015 a 12:27

Sono passati quattro anni dal disastro nucleare di Fukushima che si verificò l’11 marzo 2011, in seguito al maremoto e allo tsunami, con la fusione dei noccioli di tre reattori della centrale. L’incidente, come Greenpeace valutò per prima,...

Stress test nucleari: disattesa la lezione di Fukushima

Comunicato stampa | 12 aprile, 2013 a 12:39

Un nuovo rapporto di Greenpeace sugli “stress test” ai quali sono state sottoposte le centrali nucleari europee lancia un allarme: la lezione di Fukushima non è stata appresa e molti degli impianti restano profondamente insicuri. Questo anche...

2 anni fa il disastro di Fukushima, ancora nessuna compensazione per le vittime

Comunicato stampa | 8 marzo, 2013 a 12:02

Due anni fa, l’11 marzo 2011 si verificava il disastro di Fukushima, il secondo più grave della storia dell’industria nucleare dopo Cernobyl. Sono 160 mila i cittadini che sono stati evacuati forzatamente e decine di migliaia quelli che lo hanno...

1 - 6 di 180 risultati.

Categorie