Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Difendiamo mari e oceani

Greenpeace è impegnata a difendere la salute dei mari del pianeta, e del Mediterraneo in particolare. La ricca biodiversità del Mare nostrum è minacciata dallo sfruttamento eccessivo delle risorse e dalla pesca illegale.  Proteggere la vita marina comporta benefici per le comunità costiere, per un turismo sostenibile e per la pesca tradizionale.

Gli ultimi aggiornamenti

 

A Fontana di Trevi contro la pesca pirata

Immagine | 14 maggio, 2006 a 10:02

Una sirena è apparsa oggi a Roma, nella Fontana di Trevi, per dire basta alla pesca pirata che uccide il mare.

Il diario di Caterina: un'attivista italiana per salvare le balene

News | 13 febbraio, 2006 a 0:00

Il 18 novembre, l'Esperanza e l'Arctic Sunrise - due navi della nostra flotta - hanno lasciato il porto di Città del Capo per difendere le balene nelle gelide acque dell'Oceano Indiano Meridionale: è iniziata così "A Year in the Life of Our...

Le grandi risorse ittiche che si trovano

Immagine | 9 febbraio, 2006 a 12:25

Le grandi risorse ittiche che si trovano nel Pacifico Meridionale sono minacciate dal sovrasfruttamento e dalla pesca industriale. Le comunità locali che da generazioni praticano una pesca tradizionale sostenibile sono minacciate dalle flotte di...

Caterina Nitto

Immagine | 30 gennaio, 2006 a 17:49

Caterina Nitto, skipper di professione e attivista di Greenpeace, in azione per fermare le navi baleniere giapponesi e difendere le balene.

Caterina Nitto

Immagine | 30 gennaio, 2006 a 17:47

Caterina Nitto, skipper di professione e attivista di Greenpeace, in azione per fermare le navi baleniere giapponesi e difendere le balene.

Caterina Nitto

Immagine | 30 gennaio, 2006 a 17:45

Caterina Nitto, skipper di professione e attivista di Greenpeace, in azione per fermare le navi baleniere giapponesi e difendere le balene.

Caterina Nitto

Immagine | 30 gennaio, 2006 a 17:43

Caterina Nitto, skipper di professione e attivista di Greenpeace, in azione per fermare le navi baleniere giapponesi e difendere le balene.

Caterina Nitto

Immagine | 30 gennaio, 2006 a 17:41

Caterina Nitto, skipper di professione e attivista di Greenpeace, in azione per fermare le navi baleniere giapponesi e difendere le balene.

Alcuni attivisti di Greenpeace mostrano la

Immagine | 19 gennaio, 2006 a 16:02

Alcuni attivisti di Greenpeace mostrano la carcassa di una balena morta davanti all'ambasciata giapponese a Berlino, per protestare contro la caccia alle balene permessa dalle autorità di Tokyo.

Alcuni attivisti di Greenpeace mostrano la

Immagine | 19 gennaio, 2006 a 16:00

Alcuni attivisti di Greenpeace mostrano la carcassa di una balena morta davanti all'ambasciata giapponese a Berlino, per protestare contro la caccia alle balene permessa dalle autorità di Tokyo.

341 - 350 di 429 risultati.

Categorie