Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Difendiamo mari e oceani

Greenpeace è impegnata a difendere la salute dei mari del pianeta, e del Mediterraneo in particolare. La ricca biodiversità del Mare nostrum è minacciata dallo sfruttamento eccessivo delle risorse e dalla pesca illegale.  Proteggere la vita marina comporta benefici per le comunità costiere, per un turismo sostenibile e per la pesca tradizionale.

Gli ultimi aggiornamenti

 

Protesta contro la base militare USA a Okinawa

Immagine | 8 novembre, 2015 a 17:32

Protest at Camp Schwab against US Military Base in Okinawa

La Rainbow Warrior arriva a Okinawa

Immagine | 2 novembre, 2015 a 18:10

La Rainbow Warrior arriva al porto di Okinawa, sulle vele un messaggio per salvare i dugonghi, mammiferi che vivono in queste acque, nell'Oceano Indiano e nel Mar Rosso.

La Rainbow Warrior nell'Oceano Pacifico

Immagine | 22 agosto, 2015 a 11:38

La Rainbow Warrior sta navigando nell'Oceano Pacifico per documentare i problemi legati alla pesca al tonno come la cattura accidentale di squali, mante e tartarughe, fino alla violazione dei diritti dei lavoratori a bordo delle navi peschereccio.

La Rainbow Warrior all'Isola del Giglio

Immagine | 1 luglio, 2014 a 11:58

La Rainbow Warrior, nave simbolo di Greenpeace, per la prima volta in Italia per un tour contro i cambiamenti climatici, è arrivata questa sera all'Isola del Giglio per mandare un messaggio al governo che ha deciso di trasferire a Genova la Costa...

Questa pesca svuota il mare

Immagine | 29 aprile, 2013 a 16:55

Stamattina dalla nostra "Arctic Sunrise" sono partiti due gommoni per protestare contro un sistema di pesca che sta svuotando il mare: quello delle "volanti" che pescano in coppia utilizzando reti a strascico semipelagiche per catturare acciughe...

Una trivella davanti al Ministero dell'Ambiente

Immagine | 9 ottobre, 2012 a 19:58

Di fronte al Ministero, gli attivisti di Greenpeace hanno piazzato una trivella di quattro metri a simboleggiare il rischio di un disastro petrolifero nel Canale di Sicilia e hanno aperto uno striscione con un appello rivolto al ministro Clini...

No alle trivelle dalle saline di Marsala

Immagine | 18 luglio, 2012 a 13:25

Gli attivisti e la barca a vela di Greenpeace sono oggi a Marsala per la terza tappa del tour "U MARI NUN SI SPIRTUSA". Il sindaco Giulia Adamo, presente alla manifestazione tra le saline e i mulini a vento, tesoro della costa e simbolo della...

Greenpeace arriva a Trapani

Immagine | 16 luglio, 2012 a 16:21

TRAPANI, 16.07.12 - Greenpeace arriva a Trapani per la seconda tappa del tour “U MARI NUN SI SPIRTUSA”. Nello scenario del porto e del Castello medievale della Colombaia, gli attivisti hanno aperto uno striscione con il messaggio “Il mare di...

Santa Rosalia proteggi il mare

Immagine | 14 luglio, 2012 a 23:17

PALERMO, 14.07.2012 – Continuano le attività del tour “U MARI NUN SI SPIRTUSA” di Greenpeace contro le concessioni petrolifere nel Canale di Sicilia. Questa sera gli attivisti dell’organizzazione hanno fatto sentire il loro messaggio durante una...

No alle trivelle nel Canale di Sicilia

Immagine | 13 luglio, 2012 a 16:12

PALERMO, 13.07.12 - Questa mattina i bagnanti di Mondello si sono trovati ad assistere agli effetti disastrosi di uno sversamento petrolifero in mare. È la simulazione degli attivisti di Greenpeace che, “sporchi di petrolio”, hanno aperto sia in...

1 - 10 di 123 risultati.

Categorie