Oceano ai Poli

Artico e Antartide: le loro lande nevose, le loro acque gelate, sono l’ultimo esempio che resta, il più puro, di vita selvaggia sul Pianeta Terra e sono indispensabili al funzionamento dell’unico Pianeta che abbiamo.

Mentre l’Artico è stato abitato per millenni da popoli che si sono adattati alle difficili condizioni della vita tra i ghiacci, l’Antartide solo da poco tempo ha cominciato a “ospitare” prima cacciatori (di foche e balene), poi esploratori, scienziati e turisti… più di recente. Entrambi i Poli, e i loro oceani, ospitano una vita selvaggia in grado di resistere a condizioni ambientali estreme. Le acque polari forniscono alimentazione ricchissima a uccelli e a quel che resta delle popolazioni di mammiferi marini, compresa la maggior parte delle ultime grandi balene.

Oggi troppi fattori ormai hanno un effetto globale sul funzionamento di tutto il Pianeta e non risparmiano neanche i Poli: dal cambiamento climatico in rapida accelerazione, alla rapida industrializzazione, fino al consumo incontrollato delle risorse globali.

I Poli sono indicatori dello stato di salute del nostro Pianeta e ci mandano un allarme molto chiaro: stiamo compromettendo la capacità della Terra di sostenere la vita come la conosciamo. È già troppo tardi per evitare effetti profondi e negativi sugli ecosistemi polari. Siamo ancora in tempo, però, per evitare ulteriori impatti, mettendo un freno all’espansione delle flotte pescherecce, all’industria estrattiva di combustibili fossili (petrolio, gas, ma anche carbone) e alle altre minacce che rischiano di completare il saccheggio e la contaminazione della nostra ultima frontiera selvaggia.

Le riserve marine sono la migliore soluzione possibile per entrambi i Poli.

Gli ultimi aggiornamenti

 

Greenpeace a Renzi: l'Italia non deve giocare in retroguardia sull'energia.

Video | 2014-06-27 a 16:32

Questa mattina si è tenuta una conferenza stampa a bordo della nuova Rainbow Warrior a Genova, durante la quale è stato presentato il tour “Non è un Paese per Fossili”, che vede la nave impegnata lungo tutte le coste del Paese per promuovere una...

Italia, non un paese per fossili

News | 2014-06-27 a 1:41

La nostra Rainbow Warrior è approdata oggi a Genova per spiegare, dati alla mano, perché il nostro non è un Paese per fossili: abbiamo presentato i dettagli del nostro tour lungo le coste italiane per promuovere la rivoluzione energetica.

In azione a La Spezia: #NonFossilizziamoci!

Galleria di immagini | 2014-06-26

La nuova Rainbow Warrior in azione a La Spezia

Video | 2014-06-25 a 19:05

In azione alla centrale a carbone di La Spezia per dire no alle fonti fossili e si alle energie rinnovabili e all'efficienza energetica.

In azione a La Spezia: #NonFossilizziamoci!

News | 2014-06-25 a 9:25

I nostri attivisti sono saliti sulla gru che movimenta il carbone della centrale di La Spezia con un messaggio molto chiaro: possiamo scegliere, sì alle rinnovabili e stop alle fonti fossili!

Prima tappa della Rainbow Warrior in Italia!

News | 2014-06-24 a 16:16

Per la partenza del nostro tour “Non è un Paese per fossili” abbiamo scelto un luogo simbolico nella lotta al carbone: Vado Ligure.

A Kumi Naidoo il premio per la resistenza civile non-violenta

News | 2014-06-18 a 13:44

Premiato a Boston il direttore esecutivo di Greenpeace International, Kumi Naidoo. Il premio James Lawson sarà consegnato a testimonianza del “coraggioso uso della non-violenza per affermare i diritti umani e la giustizia”.

Lettera di Andrea Purgatori a Greenpeace International

News | 2014-06-17 a 17:14

Il Presidente di Greenpeace Italia scrive a Presidente e Direttore Esecutivo di Greenpeace International a proposito del grave errore che ha causato una perdita di 3,8 milioni di euro: “Chiarezza e trasparenza sono principi che ci hanno resi...

Siete pronti? La Rainbow Warrior sta arrivando!

News | 2014-06-13 a 12:57

Com'è fatta una nave di Greenpeace che sfida i mari per difendere il Pianeta? E'arrivato il momento di scoprirlo: #NonFossilizziamoci, la Rainbow Warrior sta arrivando in Italia!

Rosina è libera, l'attivismo non si ferma

Blog di Andrea Boraschi - resp. campagna Energia e Clima | 2014-06-12

Che l’ attivismo non è un crimine Greenpeace lo proclama da anni. Questo convincimento ha a che fare con la nostra visione del mondo, con la nonviolenza che è la stella polare di ogni nostro intervento; e con l’idea, soprattutto,...

11 - 20 di 2699 risultati.