Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Oceano ai Poli

Artico e Antartide: le loro lande nevose, le loro acque gelate, sono l’ultimo esempio che resta, il più puro, di vita selvaggia sul Pianeta Terra e sono indispensabili al funzionamento dell’unico Pianeta che abbiamo.

Mentre l’Artico è stato abitato per millenni da popoli che si sono adattati alle difficili condizioni della vita tra i ghiacci, l’Antartide solo da poco tempo ha cominciato a “ospitare” prima cacciatori (di foche e balene), poi esploratori, scienziati e turisti… più di recente. Entrambi i Poli, e i loro oceani, ospitano una vita selvaggia in grado di resistere a condizioni ambientali estreme. Le acque polari forniscono alimentazione ricchissima a uccelli e a quel che resta delle popolazioni di mammiferi marini, compresa la maggior parte delle ultime grandi balene.

Oggi troppi fattori ormai hanno un effetto globale sul funzionamento di tutto il Pianeta e non risparmiano neanche i Poli: dal cambiamento climatico in rapida accelerazione, alla rapida industrializzazione, fino al consumo incontrollato delle risorse globali.

I Poli sono indicatori dello stato di salute del nostro Pianeta e ci mandano un allarme molto chiaro: stiamo compromettendo la capacità della Terra di sostenere la vita come la conosciamo. È già troppo tardi per evitare effetti profondi e negativi sugli ecosistemi polari. Siamo ancora in tempo, però, per evitare ulteriori impatti, mettendo un freno all’espansione delle flotte pescherecce, all’industria estrattiva di combustibili fossili (petrolio, gas, ma anche carbone) e alle altre minacce che rischiano di completare il saccheggio e la contaminazione della nostra ultima frontiera selvaggia.

Le riserve marine sono la migliore soluzione possibile per entrambi i Poli.

Gli ultimi aggiornamenti

 

Dopo i deserti, il ghiaccio: Galanzino è secondo.

News | 9 aprile, 2007 a 0:00

Dopo il vento del Gobi, i laghi salati dell'Atacama e le tempeste di sabbia del Sahara, Francesco Galanzino - testimonial della campagna Energia e Clima di Greenpeace - doma anche i ghiacci del Polo Nord: arriva secondo nella North Pole Marathon...

Cambia il clima. E l'Italia va a carbone.

News | 6 aprile, 2007 a 19:08

Nuovo rapporto IPCC: è sempre più emergenza clima. Il cambiamento climatico è in atto. Non c'è tempo da perdere: bisogna ridurre le emissioni di CO2. Subito. Con rinnovabili ed efficienza energetica. Ma in Italia si gioca ancora con il carbone. E...

Il cambiamento climatico è in atto

Immagine | 6 aprile, 2007 a 19:04

Il cambiamento climatico è in atto. Ma è ancora possibile fare qualcosa. Bisogna agire subito. E creare le basi per una vera rivoluzione dell'energia.

Eco guida atto terzo. E la Apple è ultima

News | 3 aprile, 2007 a 0:00

Terzo aggiornamento della "Eco guida ai prodotti elettronici" lanciata da Greenpeace ad agosto. La cinese Lenovo, che nel 2005 ha rilevato la divisione elettronica della IBM, balza al primo posto e scavalca la Nokia. La Apple è ancora ultima: da...

Greenpeace chiede una Apple verde

Video | 31 marzo, 2007 a 17:34

In occasione dell'inaugurazione del primo Apple Store di tutta l'Europa Continentale, a Roma, Greenpeace ha messo in scena una parodia dell'episodio biblico di Adamo ed Eva per chiedere a Steve Jobs - il guru dell'azienda di Cupertino - una Apple...

Analysis of hazardous substances in a HCL laptop computer

Pubblicazione | 31 marzo, 2007 a 0:00

Studio condotto da Greenpeace sulla presenza di alcune sostanze pericolose in un computer portatile (HCL modello AX 00014) prodotto e venduto in India.

Parodia biblica all'Apple Store di Roma

News | 31 marzo, 2007 a 0:00

Si inaugura oggi il primo Apple Store dell'Europa continentale. A Roma. Greenpeace chiede alla Apple una svolta verde: con una parodia dell'episodio biblico di Adamo ed Eva – 'Steve and Eve' – invitiamo Steve Jobs – il guru dell'azienda di...

Steve ed Eva

Immagine | 31 marzo, 2007 a 0:00

Steve ed Eva - in inglese 'Steve and Eve': è la parodia dell'episodio biblico di Adamo ed Eva con cui Greenpeace ha chiesto a Steve Jobs - capo della Apple - di impegnarsi a rendere i prodotti Mac più ecologici.

Greenpeace chiede alla Apple una svolta ecologica

Immagine | 31 marzo, 2007 a 0:00

Greenpeace chiede alla Apple una svolta ecologica.

Polo Nord. La nuova sfida di Francesco Galanzino.

News | 29 marzo, 2007 a 19:06

Ha attraversato i deserti più estremi del pianeta. Il vento del Gobi, i laghi salati dell’Atacama, le tempeste di sabbia del Sahara non l’hanno fermato. Giovedì prossimo, infatti, Francesco Galanzino affronterà una nuova gara: il Polo Nord. È...

2351 - 2360 di 3063 risultati.