Oceano ai Poli

Artico e Antartide: le loro lande nevose, le loro acque gelate, sono l’ultimo esempio che resta, il più puro, di vita selvaggia sul Pianeta Terra e sono indispensabili al funzionamento dell’unico Pianeta che abbiamo.

Mentre l’Artico è stato abitato per millenni da popoli che si sono adattati alle difficili condizioni della vita tra i ghiacci, l’Antartide solo da poco tempo ha cominciato a “ospitare” prima cacciatori (di foche e balene), poi esploratori, scienziati e turisti… più di recente. Entrambi i Poli, e i loro oceani, ospitano una vita selvaggia in grado di resistere a condizioni ambientali estreme. Le acque polari forniscono alimentazione ricchissima a uccelli e a quel che resta delle popolazioni di mammiferi marini, compresa la maggior parte delle ultime grandi balene.

Oggi troppi fattori ormai hanno un effetto globale sul funzionamento di tutto il Pianeta e non risparmiano neanche i Poli: dal cambiamento climatico in rapida accelerazione, alla rapida industrializzazione, fino al consumo incontrollato delle risorse globali.

I Poli sono indicatori dello stato di salute del nostro Pianeta e ci mandano un allarme molto chiaro: stiamo compromettendo la capacità della Terra di sostenere la vita come la conosciamo. È già troppo tardi per evitare effetti profondi e negativi sugli ecosistemi polari. Siamo ancora in tempo, però, per evitare ulteriori impatti, mettendo un freno all’espansione delle flotte pescherecce, all’industria estrattiva di combustibili fossili (petrolio, gas, ma anche carbone) e alle altre minacce che rischiano di completare il saccheggio e la contaminazione della nostra ultima frontiera selvaggia.

Le riserve marine sono la migliore soluzione possibile per entrambi i Poli.

Gli ultimi aggiornamenti

 

Rosina è libera, l'attivismo non si ferma

Blog di Andrea Boraschi - resp. campagna Energia e Clima | 12 giugno, 2014

Che l’ attivismo non è un crimine Greenpeace lo proclama da anni. Questo convincimento ha a che fare con la nostra visione del mondo, con la nonviolenza che è la stella polare di ogni nostro intervento; e con l’idea, soprattutto,...

Vietare gli OGM a livello nazionale: accordo o trappola?

News | 12 giugno, 2014 a 16:17

I ministri dell’ambiente dell'UE hanno votato oggi l’accordo politico che darà ai Paesi membri il diritto di vietare gli OGM sui territori nazionali… ma più che un accordo, rischia di tramutarsi in un vero tranello!

Vittoria! Adidas dà un calcio alle sostanze tossiche

News | 11 giugno, 2014 a 15:13

Vi ricordate il “gioco sporco” di Adidas? Grazie alle nostre richieste il marchio sportivo si è impegnato ad eliminare sostanze chimiche pericolose dai propri prodotti!

Indovina che c’è in scatola

News | 9 giugno, 2014 a 16:16 1 commento

Abbiamo messo sotto la lente di ingrandimento numerose etichette di tonno in scatola: i nostri volontari hanno “indagato” su 4.095 confezioni di 14 aziende (20 marchi) nei negozi di 21 città italiane.

Crocetta, folgorato sulla via del catrame, sceglie di trivellare il Canale di Sicilia

Blog di Alessandro Giannì - Direttore Campagne Greenpeace | 6 giugno, 2014 3 commenti

Crocetta è stato fulminato sulla via del catrame dagli interessi degli amici petrolieri . Da buon politico, ha firmato i nostri appelli contro le trivelle in campagna elettorale per poi rimangiarsi tutto davanti all’odore...

La Arctic Sunrise è libera!

News | 6 giugno, 2014 a 13:30

Dopo otto mesi di sequestro, le autorità russe hanno annunciato il rilascio della nostra nave rompighiaccio “Arctic Sunrise”!

Pronti, partenza, via: api attiviste in pole position!

Blog di Sara - volontaria GL Trieste | 1 giugno, 2014

Trieste è una delle città protagoniste di una delle tante attività di noi volontari a difesa delle api. Qui poco tempo fa si sono svolte la 15a Maratona d’Europa “Bavisela”, la 19a Maratonina di Trieste e la “Bavisela Family”:  tre...

La Norvegia blocca la nostra protesta

News | 31 maggio, 2014 a 14:43 1 commento

La Guardia Costiera norvegese, contravvenendo alle regole del diritto internazionale sulla navigazione, ha abbordato questa notte la nostra nave Esperanza.

Lo senti il ronzio?

Blog di Federica Ferrario-Campagna Agricoltura Sostenibile | 30 maggio, 2014

Lo stiamo ribadendo da tempo: un terzo del nostro cibo e la maggior parte delle piante spontanee che ci circondano dipendono dalle api, dai bombi e dagli altri insetti impollinatori. La situazione, tuttavia, non è buona né per le...

Possono sgomberare chi occupa una piattaforma, ma non fermeranno la difesa dell’Artico!

News | 29 maggio, 2014 a 11:57

Hanno resistito per 48 ore sospesi su una piattaforma petrolifera Statoil al largo dell’Isola dell’Orso: oggi i nostri attivisti sono stati sgomberati dalla polizia. Ma non ci arrendiamo: non resteremo a guardare mentre distruggono l’Artico!

41 - 50 di 2718 risultati.