Oceano ai Poli

Artico e Antartide: le loro lande nevose, le loro acque gelate, sono l’ultimo esempio che resta, il più puro, di vita selvaggia sul Pianeta Terra e sono indispensabili al funzionamento dell’unico Pianeta che abbiamo.

Mentre l’Artico è stato abitato per millenni da popoli che si sono adattati alle difficili condizioni della vita tra i ghiacci, l’Antartide solo da poco tempo ha cominciato a “ospitare” prima cacciatori (di foche e balene), poi esploratori, scienziati e turisti… più di recente. Entrambi i Poli, e i loro oceani, ospitano una vita selvaggia in grado di resistere a condizioni ambientali estreme. Le acque polari forniscono alimentazione ricchissima a uccelli e a quel che resta delle popolazioni di mammiferi marini, compresa la maggior parte delle ultime grandi balene.

Oggi troppi fattori ormai hanno un effetto globale sul funzionamento di tutto il Pianeta e non risparmiano neanche i Poli: dal cambiamento climatico in rapida accelerazione, alla rapida industrializzazione, fino al consumo incontrollato delle risorse globali.

I Poli sono indicatori dello stato di salute del nostro Pianeta e ci mandano un allarme molto chiaro: stiamo compromettendo la capacità della Terra di sostenere la vita come la conosciamo. È già troppo tardi per evitare effetti profondi e negativi sugli ecosistemi polari. Siamo ancora in tempo, però, per evitare ulteriori impatti, mettendo un freno all’espansione delle flotte pescherecce, all’industria estrattiva di combustibili fossili (petrolio, gas, ma anche carbone) e alle altre minacce che rischiano di completare il saccheggio e la contaminazione della nostra ultima frontiera selvaggia.

Le riserve marine sono la migliore soluzione possibile per entrambi i Poli.

Gli ultimi aggiornamenti

 

In azione sul fondo del mare per salvare l’Artico: anche sott’acqua non siamo soli

Blog di Alessandro Montanari - Attivista Greenpeace | 28 maggio, 2014

E' una sera piovosa ed è ormai buio quando partiamo in convoglio verso il porto di Ijmuiden , in Olanda. Ad aspettarci la piattaforma GSP Saturn .   Veniamo da  diversi Paesi europei e nell'aria si respira una ferma e pacifica...

In azione contro le trivelle nel Mar di Barents

Immagine | 27 maggio, 2014 a 17:25

Attivisti di Greenpeace International in azione nel Mar di Barents contro la piattaforma petrolifera Transocean Spitsbergen che lavora per conto della Statoil. Greenpeace chiede di fermare i piani di trivellazione nell'Artico norvegese vicino al...

Non ci fermiamo: in azione sulle piattaforme per Save The Arctic!

News | 27 maggio, 2014 a 12:35

Meno di ventiquattro ore, quarantacinque attivisti mobilitati su due diverse piattaforme petrolifere, destinate a trivellare nell’Artico, e un solo messaggio: #SaveTheArctic!

Protesta di Greenpeace Gran Bretagna durante la finale di Champions League

News | 24 maggio, 2014 a 21:19

Dieci attivisti di Greenpeace Gran Bretagna bloccati sul tetto dello stadio a Lisbona, a pochi minuti dal fischio d’inizio della finale di Champions League: volevano esporre uno striscione contro Gazprom.

Allarme Amazzonia

Video | 22 maggio, 2014 a 13:34

L'attrice francese Marion Cotillard, vincitrice di un Premio Oscar e candidata ora alla Palma d'Oro al festival di Cannes, spiega in un corto d'animazione diffuso oggi da Greenpeace come il taglio illegale stia distruggendo la foresta amazzonica...

Greenpeace e lo Chef Antonello Colonna insieme per le Api

Video | 21 maggio, 2014 a 13:05

Per tutelare i consumatori e l'ambiente e per superare l'attuale crisi degli impollinatori in Europa sono già diffuse pratiche di "Agricoltura Ecologica". Questa è l'essenza di uno studio pubblicato da Greenpeace International - presentato oggi a...

Greenpeace e lo Chef Colonna insieme per le Api

Immagine | 20 maggio, 2014 a 17:41

Lo chef Antonello Colonna ha presentato alcuni suoi piatti realizzati con ingredienti che dipendono dall'impollinazione delle api durante l'iniziativa di Greenpeace al ristorante Open Colonna. Greenpeace chiede l'utilizzo di pratiche di...

Senza api non si mangia

News | 20 maggio, 2014 a 14:37

Riuscireste ad immaginare di fare a meno del caffè? E di fragole, pomodori, frutti di bosco, pesche? No, vero? Senza insetti impollinatori molti ingredienti della nostra cucina non esisterebbero.

A come ape

Pubblicazione | 20 maggio, 2014 a 11:06

Per tutelare i consumatori e l’ambiente e per superare l’attuale crisi degli impollinatori in Europa sono già diffuse pratiche di “Agricoltura Ecologica”. Lo studio integra ricerca scientifica e esperienza pratica di agricoltori e imprenditori...

Mondiali: Adidas, Nike e Puma “giocano sporco”

News | 19 maggio, 2014 a 17:15

Nel marketing di Adidas e altri importanti marchi dello sport, i prossimi Mondiali di calcio sono promossi con toni quasi eroici, ma le nostre analisi dimostrano che le aziende stanno giocando davvero sporco.

51 - 60 di 2718 risultati.