Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Riserve marine

Sempre più dati scientifici indicano come l'istituzione di una rete di riserve marine su larga scala, che protegga le specie e gli ecosistemi marini, può contrastare la crisi del patrimonio ittico e garantire un’efficace tutela delle attività di pesca.

Riserve marine ora

Mar Mediterraneo

Le riserve marine possono giovare alle zone di pesca adiacenti sia perché i pesci adulti possono sconfinare oltre il perimetro della riserva, sia per il passaggio di uova e di larve. All'interno delle riserve, le colonie possono crescere in dimensione, i pesci possono vivere più a lungo e, col tempo, migliorare il proprio tasso di riproduzione. Le riserve marine potrebbero, inoltre, avvantaggiare anche le specie migratorie come gli squali e i tonni, qualora fossero create dove queste specie sono più vulnerabili, come nelle zone di riproduzione.

Le riserve marine sono aree proibite a qualsiasi uso estrattivo - attività di pesca o minerarie - e di scarico. All'interno possono esserci delle zone dove non è concessa alcuna attività umana, ad esempio zone che fungono da aree scientifiche o dove ci sono habitat e specie particolarmente sensibili. In altre zone costiere, invece, può essere autorizzata una pesca su piccola scala, non distruttiva, sostenibile, con la piena partecipazione di tutte le comunità locali interessate.

Evitare il sovrasfruttamento delle risorse ittiche è l'obiettivo primario dell'istituzione delle riserve marine. Sono fondamentali anche per proteggere l'ambiente marino dall'inquinamento, in particolare da quello causato dallo scarico dei rifiuti.

Gli ultimi aggiornamenti

 

Giù la maschera Nostromo, noi sappiamo cosa peschi “laggiù nel cuore del mare”!

Blog di Giorgia Monti - Campaigner Mare | 31 luglio, 2015

Vuoi sapere davvero dove nasce il tonno Nostromo ? Allora forse è meglio che eviti di guardare lo spot televisivo lanciato qualche settimana fa da uno dei più importanti marchi di tonno presenti sul mercato italiano. Nostromo ci...

Caccia alle balene in Islanda, prima esecuzione

News | 2 luglio, 2015 a 12:47 1 commento

Ricomincia la mattanza, ma l’opposizione si fa più forte: il settore è in crisi anche grazie a voi!

In azione contro il saccheggio dei mari!

Video | 25 giugno, 2015 a 16:46

Attivisti di Greenpeace hanno manifestato pacificamente davanti al Ministero delle Politiche Agricole per protestare contro la pesca eccessiva e chiedere al ministro Maurizio Martina di intervenire con urgenza per fermare il saccheggio dei nostri...

Acciughe al collasso: un piccolo pesce in grande pericolo

Pubblicazione | 25 giugno, 2015 a 10:30

Anni di pesca intensiva e di politiche orientate al profitto facile e immediato stanno decimandole le acciughe (o alici), uno dei pesci tipici della nostra cultura e tradizione gastronomica.

In azione! Per nutrire il Pianeta non c’è bisogno di svuotare il mare!

News | 25 giugno, 2015 a 9:49

Stamattina abbiamo chiesto al Ministro Martina di intervenire con urgenza per fermare il saccheggio dei mari!

L’arte aiuta concretamente il mare!

News | 18 maggio, 2015 a 12:51

Inaugurata a Talamone, in Toscana, “La Casa dei Pesci”, il primo parco artistico sottomarino per contrastare la pesca illegale e dare un nuovo habitat ai pesci.

There She Blows

Video | 13 maggio, 2015 a 11:07

Basta pesca eccessiva che svuota i nostri mari, l’Italia rischia un’infrazione UE

News | 4 marzo, 2015 a 14:47

Le politiche di gestione della pesca portate avanti sino ad ora dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali sono state fallimentari. L’Italia, per mantenere in equilibrio le attività di pesca con le risorse disponibili e...

In nome del Mare!

News | 25 febbraio, 2015 a 14:00

La pesca eccessiva sta letteralmente svuotando i mari: è ora di fermarla!

Salviamo la Grande Barriera Corallina: un “losco” piano rischia di farla scomparire...

Blog di Campagna Mare | 5 febbraio, 2015

1. La trama è un cliché Sembra quasi una sceneggiatura di James Bond in cui un nemico malvagio decide di scavare una gigantesca miniera di carbone e di far esplodere una delle più grandi bombe climatiche a livello planetario...

1 - 10 di 401 risultati.

Categorie