Riserve marine

Sempre più dati scientifici indicano come l'istituzione di una rete di riserve marine su larga scala, che protegga le specie e gli ecosistemi marini, può contrastare la crisi del patrimonio ittico e garantire un’efficace tutela delle attività di pesca.

Riserve marine ora

Mar Mediterraneo

Le riserve marine possono giovare alle zone di pesca adiacenti sia perché i pesci adulti possono sconfinare oltre il perimetro della riserva, sia per il passaggio di uova e di larve. All'interno delle riserve, le colonie possono crescere in dimensione, i pesci possono vivere più a lungo e, col tempo, migliorare il proprio tasso di riproduzione. Le riserve marine potrebbero, inoltre, avvantaggiare anche le specie migratorie come gli squali e i tonni, qualora fossero create dove queste specie sono più vulnerabili, come nelle zone di riproduzione.

Le riserve marine sono aree proibite a qualsiasi uso estrattivo - attività di pesca o minerarie - e di scarico. All'interno possono esserci delle zone dove non è concessa alcuna attività umana, ad esempio zone che fungono da aree scientifiche o dove ci sono habitat e specie particolarmente sensibili. In altre zone costiere, invece, può essere autorizzata una pesca su piccola scala, non distruttiva, sostenibile, con la piena partecipazione di tutte le comunità locali interessate.

Evitare il sovrasfruttamento delle risorse ittiche è l'obiettivo primario dell'istituzione delle riserve marine. Sono fondamentali anche per proteggere l'ambiente marino dall'inquinamento, in particolare da quello causato dallo scarico dei rifiuti.

Gli ultimi aggiornamenti

 

È la Giornata mondiale degli Oceani

News | 8 giugno, 2013 a 9:15

Dobbiamo ricordarci di proteggerli ogni giorno e oggi, nella giornata dedicata a loro, vi diamo i numeri della pesca che li tutela. I nostri mari sono in crisi, il 60% delle risorse ittiche studiate a livello europeo è sovra sfruttato. Nel...

Favignana: il mare è la nostra vita

Video | 8 giugno, 2013 a 8:30

La piccola pesca o pesca artigianale è quella che per generazioni ha riempito le nostre tavole, dato lavoro a migliaia di persone e rappresenta l'identità di molte comunità costiere. Impiega attrezzi a basso impatto ambientale, che riducono al...

Una pesca sostenibile per il futuro del mare

Pubblicazione | 7 giugno, 2013 a 17:37

In Italia, la pesca artigianale rappresenta circa il 67 per cento della flotta e dà lavoro a quasi la metà dei pescatori italiani. Eppure è un comparto da sempre penalizzato da politiche che favoriscono le grandi flotte industriali e che rischia...

SalviamoLeApi.org

News | 6 giugno, 2013 a 12:11

Perdono l'orientamento, non hanno più memoria olfattiva, crescono con malformazioni e muoiono. Sempre più minacciate dai pesticidi chimici utilizzati nell'agricoltura industriale, le api stanno scomparendo. Per salvarle, abbiamo lanciato il sito...

Dall'UE primo accordo sulla Politica Comune della Pesca

News | 30 maggio, 2013 a 17:09

Buone notizie per il mare e i pescatori artigianali. Dopo quasi due anni di negoziazioni, l'UE è riuscita a fare un passo decisivo in avanti verso un accordo finale sulla riforma della Politica Comune della Pesca (CFP). Due gli obiettivi...

Processo a Brindisi contro Enel

News | 28 maggio, 2013 a 12:49

Si apre oggi un nuovo capitolo giudiziario dello scontro legale contro Enel con l’apertura di un processo che vede imputati 13 dei nostri attivisti. Il motivo? In concomitanza del G8 del luglio 2009, gli attivisti – di cui uno solo italiano –...

In azione contro la pesca che distrugge il mare

Blog di Giorgia Monti, campaigner Mare | 24 maggio, 2013

Quattro azioni di protesta in una sola settimana. In Spagna, Polonia, Olanda e Francia i nostri attivisti hanno lanciato il messaggio: “Sì alla pesca sostenibile. No alla distruzione del mare!” Dopo Italia e Spagna, il tour “Sostieni...

Aiutaci a fermare la pesca eccessiva

Video | 3 maggio, 2013 a 10:28

Segui il tour SOSTIENI CHI PESCA SOSTENIBILE su www.myboat.greenpeace.org

Questa pesca svuota il mare

Immagine | 29 aprile, 2013 a 16:55

Stamattina dalla nostra "Arctic Sunrise" sono partiti due gommoni per protestare contro un sistema di pesca che sta svuotando il mare: quello delle "volanti" che pescano in coppia utilizzando reti a strascico semipelagiche per catturare acciughe...

In azione per fermare la pesca eccessiva

Video | 29 aprile, 2013 a 14:59

Stamattina l’equipaggio della nave di Greenpeace “Arctic Sunrise” ha intercettato una coppia di “volanti”, imbarcazioni che usano reti a strascico semipelagiche per la pesca delle acciughe e delle sardine . Un attivista si è tuffato in mare con...

31 - 40 di 379 risultati.

Categorie