No agli OGM

I progressi scientifici nel campo della biologia molecolare hanno certamente un grande potenziale per comprendere meglio i meccanismi biologici e fornire nuovi farmaci, ma non può essere utilizzata come scusa per trasformare l'ambiente in un gigantesco laboratorio a cielo aperto per fini commerciali.

La biodiversità e la salvaguardia della produzione mondiale di alimenti sono troppo importanti per la nostra sopravvivenza. Non possiamo permetterci di metterle a rischio.

Gli ultimi aggiornamenti

 

Api in pericolo

Immagine | 2014-04-16 a 11:49

Per protestare contro la presenza dei pesticidi killer delle api nel polline, oltre 20 attivisti di Greenpeace hanno aperto oggi uno striscione di 170 metri quadri di fronte al quartier generale della Bayer, a Leverkusen (Germania), con la...

Le api di Greenpeace contro i pesticidi killer

Galleria di immagini | 2013-06-15

1 Milione di firme contro gli OGM

Immagine | 2010-12-09 a 15:12

Petizione consegnata. La prima "iniziativa dei cittadini", promossa da Greenpeace e Avaaz per chiedere una moratoria europea sugli OGM, è arrivata stamattina nelle mani di John Dalli, il commissario alla Salute dell'Unione europea.

Italia libera da OGM

Immagine | 2010-04-07 a 16:32

Italia libera da OGM

Gianni Alemanno firma contro gli Ogm

Immagine | 2010-04-07 a 0:00

Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, questo pomeriggio ha fatto visita al furgone “No Ogm” di Greenpeace e, come molte altre autorità in Europa, ha deciso di firmare contro gli organismi geneticamente modificati.

Italia libera dagli ogm

Immagine | 2009-09-23 a 13:17

Dopo la Tailandia, Greenpeace porta la rice art anche in Italia. Questa mattina infatti, un enorme disegno di circa 800 metri quadri è comparso in una risaia biologica nella provincia di Milano. Gli attivisti hanno lavorato diverse ore per...

Gli attivisti di Greenpeace travestiti da

Immagine | 2008-11-12 a 17:19

Gli attivisti di Greenpeace travestiti da topi hanno protestato per i rischi sanitari legati agli OGM a Bruxelles, dove i ministri dell'Ambiente stanno decidendo suil sistema di valutazione dei rischi OGM

Uno dei prodotti cinesi venduti in Francia

Immagine | 2006-09-05 a 12:58

Uno dei prodotti cinesi venduti in Francia, Germania e Gran Bretagna, contenenti una varietà non autorizzata di riso transgenico, modificato per essere resistente a un insetto attraverso la tossina Cry1Ac, che è un potenziale allergene per l'uomo.

Uno dei prodotti cinesi venduti in Francia

Immagine | 2006-09-05 a 12:56

Uno dei prodotti cinesi venduti in Francia, Germania e Gran Bretagna, contenenti una varietà non autorizzata di riso transgenico, modificato per essere resistente a un insetto attraverso la tossina Cry1Ac, che è un potenziale allergene per l'uomo.

Uno dei prodotti cinesi venduti in Francia

Immagine | 2006-09-05 a 12:56

Uno dei prodotti cinesi venduti in Francia, Germania e Gran Bretagna, contenenti una varietà non autorizzata di riso transgenico, modificato per essere resistente a un insetto attraverso la tossina Cry1Ac, che è un potenziale allergene per l'uomo.

1 - 10 di 85 risultati.

Categorie