In azione contro il mais OGM in Friuli

Dopo aver ottenuto le prove dell'esistenza di un secondo campo di mais OGM in Friuli, Greenpeace ha messo in sicurezza la parte superiore delle piante di mais OGM, che produce il polline, responsabile della contaminazione su vasta scala. Il mais OGM MON810 è brevettato dalla statunitense Monsanto.

Dettagli video



No agli OGM

I progressi scientifici nel campo della biologia molecolare hanno certamente un grande potenziale per comprendere meglio i meccanismi biologici e fornire nuovi farmaci, ma non può essere utilizzata come scusa per trasformare l'ambiente in un gigantesco laboratorio a cielo aperto per fini commerciali.

La biodiversità e la salvaguardia della produzione mondiale di alimenti sono troppo importanti per la nostra sopravvivenza. Non possiamo permetterci di metterle a rischio.

Gli ultimi aggiornamenti

 

I 5 consigli per un'estate salva-api. Dall'alveare fai-da-te al giardinaggio

Comunicato stampa | 29 luglio, 2014 a 12:51

70 mila firme su www.SalviamoLeApi.org, 1140 retweet con l’hashtag #SOSapi, tantissime foto da balconi, orti e giardini con il cartello “Qui api al sicuro” e milioni di persone raggiunte su Facebook. In meno di due mesi, la campagna di Greenpeace...

Greenpeace e Slow Food: l'accordo europeo per vietare la coltivazione di OGM a...

Comunicato stampa | 12 giugno, 2014 a 15:16

Roma, 12.06.2014 - Dopo tre anni di stallo, i Ministri dell'ambiente oggi saranno chiamati a votare su un testo di legge che darebbe ai Paesi dell'UE il diritto di vietare la coltivazione di organismi geneticamente modificati (OGM) sul territorio...

Serve un bando permanente per i pesticidi nocivi per le api

Comunicato stampa | 30 maggio, 2014 a 13:03

ROMA, 30.05.2014 - Attività in 110 città europee, oltre un migliaio di volontari coinvolti, quasi mezzo milione di firme raccolte in tutto il continente sul sito www.salviamoleapi.org. Sono i numeri della campagna a tutela delle api e degli altri...

Italia libera da OGM: rigettato ricorso al Tar, resta in piedi il divieto per il mais...

Comunicato stampa | 24 aprile, 2014 a 17:00

ROMA, 24.04.14 - Il Tar del Lazio con una storica sentenza depositata oggi ha rigettato il ricorso presentato contro il decreto interministeriale che vieta la semina del mais MON810 geneticamente modificato. Pienamente soddisfatte le 39...

Nuovo rapporto api: polline contaminato da cocktail di pesticidi tossici

Comunicato stampa | 16 aprile, 2014 a 11:25

RROMA, 16/04/2014 - Oltre due terzi del polline raccolto dalle api nei campi europei e portato ai loro alveari è contaminato da un cocktail di pesticidi tossici. Questo è il risultato allarmante di un nuovo studio di Greenpeace International,...

In attesa sentenza Tar, subito nuovo decreto interministeriale per proibire le semine...

Comunicato stampa | 9 aprile, 2014 a 16:02

ROMA, 9/4/14 – In attesa che il Tar del Lazio emetta la sentenza sul ricorso contro il decreto interministeriale che proibisce la semina di mais OGM MON810, che può avvenire nei prossimi giorni o settimane, si apre una fase in cui le istituzioni...

Verso Expo 2015: Nutrire il Pianeta senza OGM

Comunicato stampa | 2 aprile, 2014 a 13:20

MILANO, 02.04.2014 - In Italia è allarme OGM, a un anno da Expo 2015, l’appuntamento che farà del nostro Paese la capitale mondiale dell’alimentazione. Consumatori, ricercatori, agricoltori, in rappresentanza di milioni di cittadini si mobilitano...

Di chi fa gli interessi la Commissione Europea riaprendo la procedura per...

Comunicato stampa | 6 novembre, 2013 a 15:30

Per la prima volta in tre anni e mezzo, questa mattina a Bruxelles il collegio dei commissari europei ha sostenuto il dossier per l'approvazione per la coltivazione in Europa di un controverso mais OGM. Il mais in questione, Pioneer-DuPont 1507,...

Greenpeace al Governo: basta farse, varare subito decreto OGM o contaminazione Mon810...

Comunicato stampa | 31 luglio, 2013 a 13:04

Il decreto interministeriale che vieta la coltivazione di mais OGM in Italia - firmato dopo tanti proclami dai Ministri De Girolamo, Lorenzin e Orlando il 12 luglio scorso - non è ancora stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale quindi, in pratica,...

Monsanto rinuncia a coltivazione di nuovi OGM in Europa

Comunicato stampa | 18 luglio, 2013 a 17:20

Monsanto ha confermato che nei prossimi mesi ritirerà quasi tutte le richieste per la coltivazione di organismi geneticamente modificati (OGM) nell'Unione europea, a causa dell’avversione dei cittadini verso queste colture. Greenpeace accoglie...

1 - 10 di 140 risultati.

Categorie