Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Gli ultimi aggiornamenti

 

Fukushima: la situazione a 4 anni dal disastro in 10 punti

News | 9 marzo, 2015 a 11:52 1 commento

A quattro anni dal disastro dell'11 marzo 2011, spieghiamo in dieci punti qual è la situazione oggi a Fukushima.

Fukushima, 4 anni fa il disastro nucleare

Pubblicazione | 9 marzo, 2015 a 11:26

A quattro anni dal disastro nucleare di Fukushima, che si verificò l’11 marzo 2011 con la fusione dei noccioli di tre reattori della centrale, Greenpeace pubblica due rapporti che mostrano come la contaminazione continui ancora oggi. Montagne...

Basta pesca eccessiva che svuota i nostri mari, l’Italia rischia un’infrazione UE

News | 4 marzo, 2015 a 14:47

Le politiche di gestione della pesca portate avanti sino ad ora dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali sono state fallimentari. L’Italia, per mantenere in equilibrio le attività di pesca con le risorse disponibili e...

No TTIP, il Trattato UE-USA che incide sui diritti dei cittadini europei

News | 3 marzo, 2015 a 11:23

Un accordo poco trasparente fra Unione Europea e USA rischia di mettere in crisi tutele e diritti: chiediamo lo stop a negoziati!

India: Ministero dell’ambiente contro la miniera di carbone distruggi foreste

Blog di Luca Iacoboni - Campaigner Energia e clima | 2 marzo, 2015

Al posto di una delle più importanti foreste vetuste indiane, una miniera di carbone . Questo il folle progetto contro cui Greenpeace India e le popolazioni locali si stanno battendo da anni. Dopo tempi duri, fatti di arresti,...

In nome del Mare!

News | 25 febbraio, 2015 a 14:00

La pesca eccessiva sta letteralmente svuotando i mari: è ora di fermarla!

Volontariato e attivismo

Galleria di immagini | 21 febbraio, 2015

Azione e Nonviolenza

Galleria di immagini | 21 febbraio, 2015

Canada: dove difendere il clima rischia di essere terrorismo

Blog di Luca Iacoboni - Campaigner Energia e clima | 19 febbraio, 2015

" È la caratteristica delle censure più rigide quella di dare credibilità alle opinioni che attacca ". Così diceva Voltaire. Come dire: se ti censurano ti rendono più forte; se ti censurano è perché ti temono. Chissà cosa...

Disastro in Brasile: esplode la FPSO ‘Cidade de São Mateus'

Blog di Andrea Boraschi - campaigner Energia e clima | 12 febbraio, 2015

Ci sono infiniti motivi per sostenere che perforare i fondali del Mediterraneo in cerca di petrolio sia una impresa scellerata. Hanno a che fare con la difesa del clima (eh si, il petrolio è tra quelle fonti fossili di cui ci...

51 - 60 di 2641 risultati.