Kit Kat - Chiama Nestlé

Pagina - 2 aprile, 2010

Greenpeace | Chiedi a Nestlè di concedere un break alle foreste

SocialTwist Tell-a-Friend

Avete inviato più di 100.000 mail a Nestlé per chiedergli di eliminare l'olio di palma proveniente dalla deforestazione da tutti i suoi prodotti. Non l'ha fatto e non ha risposto alle vostre domande. Anzi. Nestlé ha cominciato a bloccare le mail di tutti quelli che sostengono la nostra campagna contro Kit Kat..

Le linee telefoniche di Nestlé, però, sono ancora attive.

Che ne dite di fargli uno squillo? Ecco tre buoni motivi per farlo:

1. Nestlé ha dichiarato pubblicamente che cancellerà i propri contratti con il "campione" della deforestazione in Indonesia Sinar Mas, in realtà, però, continuerà a utilizzare olio di palma di Sinar Mas, acquistandolo da aziende terze come Cargill.

2. Nestlé deve interrompere immediatamente i propri rapporti commerciali con aziende che distruggono la foresta. Ma impegnarsi a farlo entro il 2015 non è abbastanza. Le foreste indonesiane, le persone che le abitano e gli oranghi non possono più aspettare.

3. Nestlé deve assicurarsi di ripulire tutta la propria filiera di produzione. Questo significa interrompere i rapporti commerciali anche con APP, una società sussidiaria proprio di Sinar Mas che da questa ha ereditato la cattiva abitudine di distruggere le foreste. APP con le sue piantagioni intensive produce carta che Nestlè utilizza per il packaging dei propri prodotti.

Siete pronti ad alzare la cornetta e fare qualche domanda?

Che dire a Nestlé? Suggerimenti:

" Buongiorno,

Vi chiamo per avere delle informazioni sull'uso di olio di palma proveniente dalla distruzione delle foreste indonesiane nei vostri prodotti.

Ho già scritto una mail al vostro Amministratore Delegato, Paul Bulcke, ma non ho ricevuto alcuna risposta.

Da consumatore penso non sia accettabile, per un'azienda come Nestlé, utilizzare olio di palma che proviene dalla deforestazione e accelera i cambiamenti climatici.

Per questo vi chiedo di smettere di acquistare sia l'olio di palma, sia la carta per il packaging dei vostri prodotti da un "campione" della deforestazione come Sinar Mas. E non solo. Nestlé deve ripulire tutta la propria filiera di produzione. Che senso avrebbe cancellare i propri contratti con Sinar Mas ma continuare a utilizzare il suo olio di palma, acquistandolo da aziende terze come Cargill?

Nestlé ha dichiarato di essere sinceramente preoccupato dall'espansione industriale delle piantagioni di palma da olio. Posso quindi contare sul sostegno di Nestlè alla moratoria sull'espansione della palma da olio sulle foreste indonesiane?

Per piacere chieda da parte mia al suo amministratore delegato Paul Bulcke di prendere urgenti provvedimenti sui punti appena esposti."

ADESSO CHIAMA IL SERVIZIO CONSUMATORI DI NESTLÉ: 800 - 434434

oppure SCRIVI qui

Categorie