Greenpeace scrive a 100 mila famiglie: questa è la vera bolletta

Foto | 2013-01-25

Centomila “bollette sporche”, sporche di carbone, la fonte più dannosa per il clima e la salute dell’uomo, vengono recapitate da oggi nelle case di altrettante famiglie italiane. Sono le “vere” bollette Enel realizzate da Greenpeace, che mostrano ai cittadini quanto costa realmente – in termini economici e sanitari - la produzione elettrica a carbone del principale gruppo energetico italiano. Le stesse bollette, poi, vengono recapitate dai volontari di Greenpeace presso le sedi dei partiti e dei comitati attivi in queste settimane di campagna elettorale.

Categorie