Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Le immagini che incastrano Enel

Foto | 30 aprile, 2012

Oggi gli attivisti di Greenpeace sono entrati in azione presso la centrale Federico II di Brindisi, disegnando nei campi circostanti l'impianto un'enorme sagoma di circa 80 metri raffigurante un cadavere riverso al suolo con la scritta "Enel Killer". Con questa spettacolare iniziativa l'associazione ambientalista intende indirizzare all'assemblea degli azionisti dell'Enel -- che si riunisce a Roma oggi pomeriggio -- i contenuti di una sua ricerca, anticipati ieri, in cui si evidenziano i danni alla salute e gli impatti economici dell'uso del carbone da parte di Enel. www.facciamolucesuenel.org

Categorie

Gli ultimi aggiornamenti

Mostra pollice vista  

Un messaggio per l'Expo dai cieli di Milano

Galleria di immagini | 4 giugno, 2015

Un messaggio all'Expo dal cielo di Milano

Immagine | 4 giugno, 2015 a 16:04

"L'agricoltura industriale fa male al Pianeta, invertiamo la rotta": ecco il messaggio che sta sorvolando Milano "a bordo" del nostro dirigibile, indirizzato ai Ministri dell'agricoltura riuniti a EXPO2015 per il Forum Internazionale...

La Casa dei pesci

Galleria di immagini | 18 maggio, 2015

Volontariato e attivismo

Galleria di immagini | 21 febbraio, 2015

Azione e Nonviolenza

Galleria di immagini | 21 febbraio, 2015

1 - 5 di 1000 risultati.