Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Striscioni a Napoli e Ferrara per liberare Cristian

Foto | 4 ottobre, 2013

Questa mattina a Napoli, la città natale di Cristian D’Alessandro, uno dei 30 attivisti di Greenpeace accusati di pirateria dalle autorità russe, è stato srotolato un enorme striscione sul castello del Maschio Angioino che recita “Liberate Cristan. #FreeTheArctic30”. Nella stessa giornata a Ferrara, a piazza del Municipio, è stato aperto un altro striscione dagli attivisti di Greenpeace, con l’obiettivo in questo caso di stimolare la stampa di tutto il mondo, riunita a Ferrara per il Festival di “Internazionale”.

Categorie

Gli ultimi aggiornamenti

Mostra pollice vista  

Le prime immagini della barriera corallina amazzonica

Galleria di immagini | 30 gennaio, 2017

Attivisti in azione alla Casa Bianca

Immagine | 25 gennaio, 2017 a 18:32

Sette attivisti di Greenpeace USA hanno aperto poche ore fa un banner con la parola “Resist” nei pressi della Casa Bianca. L’azione di quest’oggi arriva dopo giorni di sostenute proteste contro Trump e alcuni dei suoi primi provvedimenti. Dal...

In azione su una piattaforma con un gommone volante!

Immagine | 10 ottobre, 2016 a 10:52

Abbiamo volato attorno alla piattaforma Vega, nello Stretto di Sicilia, già al centro di un processo per smaltimento illecito di rifiuti, con un messaggio chiaro: GO SOLAR! A Vega, nonostante la discarica marina abusiva, verranno realizzati 12...

Sospesi su una ciminiera a Saline Joniche per dire STOP CARBONE

Immagine | 7 ottobre, 2016 a 10:58

I nostri attivisti hanno composto la scritta “Stop Carbone”, lunga circa 70 metri, sulla ciminiera di un vecchio impianto industriale che dovrebbe essere riconvertito in una centrale a carbone. È una scelta anacronistica per il 2016, il Governo...

In azione agli uffici della Siemens per difendere l'Amazzonia

Immagine | 7 luglio, 2016 a 10:45

Blitz di Greenpeace questa mattina presso una sede di Siemens Italia, a Milano, per chiedere all’azienda di non partecipare alla costruzione di una mega diga idroelettrica nella foresta amazzonica. Degli attivisti sono saliti sul tetto...

1 - 5 di 1018 risultati.