104 - Effetto Fukushima

Multimedia | 2012-03-16

A un anno dall’incidente nucleare che ha fatto il giro del mondo, l’effetto Fukushima apre nuovi scenari energetici segnati anche dall’esito della conferenza sul clima di Durban. Mentre la lobby dell’atomo perde alleati politici, quella del biotech cerca di sopravvivere con escamotage linguistici e finti ambasciatori pagati per promuovere gli OGM. Non potevamo non mettervi in guardia dai signori del biotech, come non potevamo non denunciare i segreti del tonno in scatola. Come? Con dati e percentuali sulla presenza, ma soprattutto sull’assenza, di informazioni in etichetta. Intanto, la campagna foreste lancia l’allarme Amazzonia, condannata a morte certa se la presidente Dilma Rousseff non interverrà per salvarla. Infine, buone notizie. Facebook abbandona il carbone. Il ministero dell’Ambiente ferma le trivelle della Audax Energy nel canale di Sicilia. E se volete saperne di più sui gruppi itineranti di Dialogo Diretto, non vi resta che sfogliare questo numero.

TORNA ALL'ARCHIVIO