105 - Una sporca verità

Multimedia | 17 giugno, 2012

C’è una sporca verità che Enel cerca di nascondere a suon di spot pubblicitari e investimenti di facciata sulle energie rinnovabili. Si chiama carbone e produce danni ambientali, sanitari ed economici per circa 1,8 miliardi di euro l’anno. Abbiamo fatto luce sulle responsabilità dell’azienda. A pagina 3 e 4 vi spieghiamo come ci siamo riusciti. Dopo il disastro Costa Concordia, il Santuario dei Cetacei celebra l’approvazione del decreto sulle rotte a rischio. Una vittoria ottenuta anche grazie agli oltre 34mila cyber-attivisti che hanno firmato la nostra petizione online. Dall’Amazzonia, un viaggio suggestivo per salvare il più grande polmone verde del Pianeta a bordo della Rainbow Warrior. Tutti i dettagli a pagina 11. E poi gli ultimi aggiornamenti sugli sviluppi legali dell’azione NO OGM del 2010 in Friuli e i risultati di una nuova ricerca internazionale sull’inquinamento da "bucato sporco". La sezione centrale di questo numero è dedicata al Bilancio sociale e di esercizio 2011. Buona lettura.

TORNA ALL'ARCHIVIO