Ennesimo incidente nel Santuario

ROMA, 01.06.12 - Greenpeace è sgomenta per l'ultima tragedia sfiorata stanotte all'Elba, fortunatamente con conseguenze che al momento sembrano relativamente lievi. Il cargo turco Mersa II, lungo 90 metri e battente bandiera panamense, si è arenato nei pressi di Punta S. Andrea: uno dei fondali marini più belli e ricchi di biodiversità dell'Elba, nel Santuario dei Cetacei. I fondali di Capo S. Andrea sono tra i più belli dell'Isola d'Elba. L'incrocio delle correnti, da est e da sud, alimenta una biodiversità estremamente complessa. Dal posidonieto che ospita cavallucci di mare, pesci ago e molto altro, fino alle cernie e ai predatori "di passo" come ricciole, barracuda e, occasionalmente, tonni, tonnetti e lampughe. Un mare di colori, dove spugne e gorgonie occupano ogni centimetro quadro di superficie utile.

Categorie