Greenpeace contro le trivelle di Rosneft nell'Artico

L'Arctic Sunrise di Greenpeace si confronta con la nave per test sismici Akademic Lazarev. La rompighiaccio di Greenpeace Arctic Sunrise si trova nel mare di Barents, a nord della Russia, per protestare contro Rosneft, gigante del petrolio russo, che si prepara a perforare il fragile fondale Artico alla ricerca di greggio. Nella mattina del 13 agosto, come la Akademic Lazarev ha cominciato a perlustrare i fondali dell'area di licenza denominata Fedynskiy - allo scopo di individuare i punti dove installare le trivelle - Greenpeace ha avvicinato la nave, chiedendo l'arresto immediato delle operazioni. Rosneft ha recentemente firmato accordi congiunti per trivellare nell'Artico con compagnie petrolifere internazionali, tra le quali ExxonMobil, BP e Statoil.

Categorie

Gli ultimi aggiornamenti

Mostra pollice vista  

In azione contro le trivelle nel Canale di Sicilia

Galleria di immagini | 14 ottobre, 2014

In azione a La Spezia: #NonFossilizziamoci!

Galleria di immagini | 26 giugno, 2014

Giornata internazionale delle foreste 2014

Galleria di immagini | 21 marzo, 2014

Non dimentichiamo Fukushima

Galleria di immagini | 11 marzo, 2014

Smaltimento Costa Concordia auspicabile in Europa

Galleria di immagini | 10 marzo, 2014

1 - 5 di 83 risultati.