Marea nera in Tailandia

Foto | 31 luglio, 2013

C'è un solo colore nelle immagini che Greenpeace ha commissionato al fotografo Roenggrit Kongmuang e che documentano le operazioni di ripulitura della spiaggia di Ao Phrao a Ko Samed, nella provincia thailandese di Rayong: il nero. Dopo il disastro petrolifero avvenuto sabato nel Golfo di Thailandia soccorritori, volontari locali e personale della PTT Global Chemical hanno raggiunto una delle spiagge più ambite dal turismo internazionale per avviare le operazioni di ripulitura. Sono oltre 50 mila i litri di petrolio greggio che si sono dispersi in mare, 20 chilometri a sud est della zona industriale di Map Ta Phut, per una perdita da un oleodotto operato dalla PTT Global Chemical Public Company.

Categorie

Gli ultimi aggiornamenti

Mostra pollice vista  

Come Detox sta ripulendo la moda

Video | 19 marzo, 2015 a 12:09

"Come #Detox sta ripulendo la moda" è un video in cui amministratori delegati e rappresentanti di grandi aziende, stilisti, attivisti, madri che acquistano con coscienza i prodotti per i propri figli, fino a chi fa i conti tutti i giorni con...

Film denuncia di Jia Zhangke sull'inquinamento delle città cinesi

Video | 22 gennaio, 2015 a 14:40

Greenpeace diffonde oggi "Smog Journeys", breve film realizzato da Jia Zhangke, uno dei registi cinesi più famosi al mondo, già vincitore in carriera del Leone d’oro alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2006. Il corto affronta il tema degli...

115 - Fermiamo le trivelle

multimedia elemento generico | 8 gennaio, 2015 a 11:00

114 - Non è un Paese per fossili

multimedia elemento generico | 8 gennaio, 2015 a 10:00

Calendario 2015

Galleria di immagini | 24 novembre, 2014

1 - 5 di 1244 risultati.