Questo sito utilizza cookie tecnici propri per migliorare la tua navigazione e cookie di terze parti per analisi statistiche e condivisione dei contenuti. Procedendo con la navigazione acconsenti all'uso di tutti i cookie. Per saperne di più clicca qui.

Smaltimento Costa Concordia auspicabile in Europa

Greenpeace auspica che la bonifica e la rottamazione della Costa Concordia avvenga nei limiti della legalità, in uno degli ex cantieri navali presenti in Europa, secondo le linee guida di smaltimento delle navi elaborate dalla Convenzione di Basilea, che prevede la bonifica degli scafi prima della rottamazione. A differenza di siti come quello di Alyaga – tra quelli candidati anche alla demolizione della Costa Concordia – ben noti per la pratica dello spiaggiamento, vietata dal Regolamento UE 1257/2013, come documentato dalle immagini ottenute da Greenpeace poche settimane fa.

Categorie

Gli ultimi aggiornamenti

Mostra pollice vista  

Un messaggio per l'Expo dai cieli di Milano

Galleria di immagini | 4 giugno, 2015

La Casa dei pesci

Galleria di immagini | 18 maggio, 2015

Volontariato e attivismo

Galleria di immagini | 21 febbraio, 2015

Azione e Nonviolenza

Galleria di immagini | 21 febbraio, 2015

Calendario 2015

Galleria di immagini | 24 novembre, 2014

1 - 5 di 90 risultati.